HomeAzioniAcquista Pfizer
Inizio trading con eToro

Come acquistare Pfizer (PFE) azioni nel Italia 2022

Pfizer (PFE)
...
Cambio 24 ore
...
exchange
...
Autore: Emmanuel Ekwomadu Aggiornato: July 5, 2022

Pfizer è un'azienda farmaceutica e biotecnologica americana presente in tutto il mondo. Con sede a Manhattan, New York City. Pfizer è nota per la ricerca, lo sviluppo e la produzione di medicinali e vaccini per tutti i tipi di malattie, comprese le infezioni, i tumori, le malattie cardiovascolari, il diabete, la sindrome metabolica e alcune condizioni neurologiche. È l'azienda che ha sviluppato e prodotto il famoso farmaco contro l'impotenza Viagra (nome generico Sildenafil) negli anni '90.

L'azienda ha entità in tutto il mondo, offrendo molti farmaci e prodotti per la salute che generano oltre un miliardo di dollari di entrate annuali. Pfizer fece la sua prima offerta pubblica il 22 giugno 1942 al valore di $ 24,75 per azione. È stato un componente dell'indice azionario Dow Jones Industrial Average (DJIA) dal 2004 ad agosto 2020, ciò prima di essere sostituito da un titolo più grande (a capitalizzazione più elevata).

Questa guida ti spiega come acquistare azioni Pfizer e perché potresti volerlo, tenendo conto di alcuni fattori fondamentali.

Come acquistare PFE Azioni in 5 semplici passi

  1. 1
    Clicca sul link in basso per visitare eToro e inserisci i tuoi dati nei campi richiesti per registrarti.
  2. 2
    Fornisci i tuoi dati personali e compila un semplice questionario per finalità informaitive.
  3. 3
    Clicca su "Depositare", scegli il tuo metodo di pagamento e segui le istruzioni per aggiungere i fondi sul tuo conto.
  4. 4
    Cerca la tua azione preferita e controlla le principali statistiche. Una volta che sei pronto per investire, clicca su"Investi".
  5. 5
    Inserisci la quantità di denaro che vuoi investire e configura la tua negoziazione per comprare le azioni.

Tutto quello che devi sapere su Pfizer

Diamo ora uno sguardo più dettagliato a Pfizer, esplorandone la storia, la strategia aziendale, il modo in cui guadagna e come si è comportato il titolo negli ultimi anni.

La Storia di Pfizer

Pfizer è stata fondata nel 1849 a New York da Charles Pfizer e suo cugino Charles F. Erhart, appena immigrato negli Stati Uniti. Utilizzando un prestito del padre di Pfizer, i due uomini avviarono un'attività chimica in una fabbrica di Brooklyn, sfruttando sia le abilità di Pfizer come chimico e la formazione di Erhart come pasticcere. Il loro primo prodotto era un farmaco antiparassitario appetibile che aveva il sapore del caramello. Il prodotto è stato un successo, ponendo le basi per lo sviluppo futuro di Pfizer.

La guerra civile americana, scoppiata nel 1862, ha spinto l'espansione di Pfizer. Prima del 1868 l'azienda è riuscita ad ampliare la sua produzione e raddoppiato i suoi ricavi. La crescita si è protratta anche dopo la morte dei fondatori (Erhart nel 1891 e Pfizer nel 1906).

L'esperienza di Pfizer è stata utilizzata dal Governo degli Stati Uniti durante la seconda guerra mondiale, avendo prodotto la maggior parte della penicillina usata durante la guerra. Fu esattamente durante questo periodo, il 22 giugno 1942 (quasi un secolo dopo la sua fondazione), che Pfizer divenne quotata in borsa, vendendo quasi il 50% delle sue azioni a $ 24,75.

Il 9 novembre 2020, Pfizer è diventata la prima azienda a pubblicare i risultati della sua sperimentazione clinica di fase 3 per un vaccino COVID-19, dimostrandone sicurezza, potenza e qualità. Ha sviluppato il vaccino in collaborazione con BioNTech, una società tedesca di biotecnologie. A seguito dell'annuncio dei risultati, la FDA statunitense ha autorizzato il vaccino per sopperire l'emergenza, ciò il 9 dicembre 2020.

Qual è la strategia di Pfizer?

Pfizer è impegnata nella scoperta, sviluppo e produzione di prodotti sanitari e raggiunge questo obiettivo attraverso due ampi rami: Pfizer Innovative Health (IH) e Pfizer Essential Health (EH). Il portafoglio dell'azienda comprende medicinali, vaccini, dispositivi medici e prodotti sanitari di consumo.

L'obiettivo di Pfizer è rendere il mondo un luogo più sano, migliorando l'accesso ai farmaci e all'assistenza sanitaria attraverso dei modi in grado di migliorare la posizione di Pfizer tra le persone e i loro Governi. Tra i suoi prodotti biofarmaceutici sono inclusi il Lipitor, lo Sutent e la famiglia di prodotti Premarin. I prodotti biotecnologici di Pfizer includono inoltre il BeneFIX, il ReFacto e la Xyntha.

Come fa Pfizer a fare soldi?

Pfizer guadagna dalla vendita dei suoi numerosi prodotti biofarmaceutici e biotecnologici in tutto il mondo. In termini geografici, nel 2020, Pfizer ha realizzato il 50% dei suoi ricavi dagli Stati Uniti, l'8% da Cina e Giappone e il 36% dal resto del mondo.

Per il quarto trimestre del suo anno fiscale 2020 (FY), terminato il 31 dicembre 2020, la società ha realizzato un fatturato di 11,7 miliardi di dollari. Ecco la ripartizione tra i campi terapeutici: Oncologia (26%) Medicina Interna (20%), Ospedale (19%), Vaccini (17%), Infiammazione e Immunologia (11%) e Malattie Rare (7%).

Come si è comportata la Pfizer negli ultimi anni?

Nonostante i miliardi di dollari che l'azienda guadagna ogni anno, la performance delle azioni di Pfizer è stata relativamente insignificante negli ultimi cinque anni, dopo la massiccia crescita registrata alla fine degli anni '90, in seguito allo sviluppo del farmaco contro l'impotenza Viagra. Durante quel periodo, il titolo è salito a $ 47,47 (il 5 settembre 1999) e successivamente è sceso in modo massiccio, raggiungendo un minimo di $ 11 all'inizio del 2009. Da allora, il titolo è più che quadruplicato.

Negli ultimi cinque anni, il titolo è passato da meno di $ 30 per azione alla fine del 2016 a un massimo storico di $ 51,86 il 17 agosto 2021. Il 17 settembre 2021, il titolo veniva scambiato del 15,36% in meno rispetto al suo massimo storico .

Fonte: Yahoo! Finanza

Gli investitori potrebbero non aver guadagnato così tanto dall'apprezzamento del capitale negli ultimi anni, ma vengono ricompensati con un reddito regolare, poiché la società ha una lunga storia di pagamenti di dividendi trimestrali.

Analisi fondamentale di Pfizer

L'analisi fondamentale è un metodo per valutare un titolo studiando il business dell'azienda, conoscendo il valore intrinseco del titolo ed i fattori che possono influenzarne la crescita futura. Gli investitori utilizzano determinate metriche finanziarie quando eseguono l'analisi fondamentale di un'azione. Sebbene alcuni di essi, tra cui la gestione e l'avviamento dell'azienda, non siano misurabili, in questa guida ci concentreremo su quelli misurabili, come le entrate, l'utile per azione, il rapporto P/E, il rendimento da dividendi e flusso monetario.

Entrate di Pfizer

Le entrate di qualsiasi azienda sono generalmente presentate nella parte superiore del conto economico per il periodo contabile in esame. Rappresentano la quantità di denaro che l'azienda guadagna dalle vendite dei suoi prodotti o servizi, ciò prima che siano stati detratti i costi.

Gli investitori confrontano spesso i dati con quelli di un periodo simile dell'anno precedente, per capire se l'azienda sta aumentando i propri ricavi anno dopo anno (YoY). Maggiore è la crescita dei ricavi, meglio è. Per l'anno fiscale 2020, terminato il 31 dicembre 2021. Le entrate di Pfizer sono diminuite del 19,0%, rispetto alle entrate del 2019, il che potrebbe essere attribuito all'impatto della pandemia COVID-19. Si evince che le persone sono state ricoverate negli ospedali per altri disturbi, abbassando così la domanda per i farmaci Pfizer.

Fonte: Yahoo! Finanza

Guadagno per azione di Pfizer

I guadagni fanno riferimento al profitto che un'azienda realizza, ciò dopo che sono stati detratti tutti i costi legati al business dai suoi ricavi. Gli investitori spesso la chiamano "linea di fondo". Poiché possiedi solo alcune delle azioni della società, dovresti quindi essere maggiormente interessato agli utili per azione (EPS) che agli utili totali.

L'EPS è l'importo che una società ha guadagnato per ogni azione in circolazione durante il periodo in esame. Ad esempio, per ottenere l'EPS di Pfizer, dividi i suoi guadagni netti (dopo aver sottratto i dividendi pagati agli azionisti privilegiati) per il numero di azioni ordinarie in circolazione. Poiché l'EPS è prontamente disponibile sul sito Web del tuo broker o su qualsiasi sito Web finanziario, non è necessario calcolarlo autonomamente. L'EPS di Pfizer per l'anno fiscale 2020 è di $ 0,42, un valore inferiore alle aspettative degli analisti.

Rapporto P/E di Pfizer

Il rapporto prezzo-utili (P/E) di una società confronta il prezzo delle sue azioni con l'utile per azione. Lo ottieni dividendo l'attuale prezzo delle azioni della società per il suo EPS. Ad esempio, con un EPS di $ 0,42 e un prezzo dell'azione di $ 43,89 (18 settembre 2021), il rapporto P/E di Pfizer sarebbe di circa 104,52. In altre parole, gli investitori sono pronti a pagare $ 104,52 per ogni dollaro che Pfizer guadagna di profitti o sono pronti ad aspettare più di 104 anni per recuperare il loro investimento dai soli guadagni.

In generale, se il rapporto P/E di una società è molto alto, gli investitori considerano il titolo sopravvalutato. Tuttavia, potrebbero continuare ad acquistare le azioni se si aspettano che la società realizzi guadagni più elevati in futuro.

Rendimento da dividendi di Pfizer

Alcune società pagano dividendi trimestrali, semestrali o annuali. A partire da settembre 2021, Pfizer paga ancora dividendi trimestrali. Ogni volta che vengono dichiarati dividendi, il prezzo dell'azione sale fino alla data di stacco della cedola. Dopo tale data, declina.

Il rendimento da dividendi confronta i dividendi annuali totali che una società paga con il prezzo delle sue azioni; esprime il dividendo come percentuale del prezzo dell'azione per avere un'idea dei rendimenti. Ad esempio, Pfizer ha pagato un dividendo annuale totale di $ 1,53 per azione nell'anno fiscale 2020. Con il suo prezzo delle azioni a $ 43,89 (18 settembre 2021), il rendimento da dividendo sarebbe del 3,5%. Quando confronti questo rendimento con il tasso di interesse offerto dalle banche, saprai se investire in azioni o mantenere i tuoi soldi in banca.

Il flusso di cassa di Pfizer

Il rendiconto finanziario è uno dei tre rendiconti finanziari utilizzati nell'analisi di un'azienda. Di solito viene posizionato accanto agli altri rendiconti finanziari nella sezione finanziaria delle informazioni della società sul sito Web di un broker o su uno dei principali siti Web finanziari.

Dovresti concentrarti sulla cifra del flusso di cassa gratuito, che mostra la quantità di denaro contante e mezzi equivalenti che un'azienda genera dopo essersi occupata delle spese principali, come edifici, attrezzature e altre fatture necessarie per la gestione della propria attività. Il flusso di cassa gratuito ti indica quanto denaro ha l'azienda per pagare i dividendi, finanziare l'espansione o pagare i debiti.

Puoi osservare il rendiconto finanziario di Pfizer per l'anno fiscale 2020 di seguito:

Fonte: Yahoo! Finanza

Perché acquistare azioni Pfizer?

Come con la maggior parte delle aziende farmaceutiche, Pfizer affronta alcuni rischi. Ad esempio, i brevetti per molti dei farmaci dell'azienda inizieranno a scadere dopo il 2025 e ciò significherebbe una diminuzione delle entrate per l'azienda, considerato che quei farmaci diventerebbero meno costosi da produrre nelle versioni generiche. Per quanto riguarda l'andamento delle azioni, quelle Pfizer potrebbero non essere adatte agli investitori a momentum. Se invece sei un investitore di valore o un cacciatore di dividendi, puoi comunque investire nel titolo.

Ecco alcuni motivi per investire in azioni:

  • Pfizer è stata un'azienda molto innovativa, essendo sempre stata tra le prime a sviluppare farmaci importanti per malattie gravi; guadagnando molti soldi dai brevetti.
  • L'azienda è tra quelle che hanno tratto un enorme profitto dalla produzione del vaccino contro il COVID-19
  • La società ha una lunga storia di pagamenti di dividendi, che possono farti ottenere un reddito regolare

Suggerimento dell'esperto sull'acquisto di azioni Pfizer

La performance del prezzo delle azioni di Pfizer non piacerà agli investitori in crescita e in slancio. Il titolo è adatto per i cacciatori di dividendi che, vogliono guadagnare un reddito regolare attraverso i dividendi. Quindi, è meglio acquistare a un prezzo inferiore per migliorare il rendimento dei dividendi. Inoltre, il titolo mostra un andamento ciclico. Sulla base di questi, non è il tipo di azione da acquistare in un breakout.
- Emmanuel Ekwomadu
Compra Azioni Pfizer Oggi!

5 fattori da considerare prima di acquistare azioni Pfizer

Devi considerare questi cinque fattori prima di acquistare azioni Pfizer:

1. Comprendere la Società

Ha senso investire in un'azienda che conosci. Alcuni investitori leggendari, come Peter Lynch e Warren Buffet, suggeriscono addirittura di investire in società di cui utilizzi i prodotti. Ma dovresti andare oltre e studiare i fondamenti dell'azienda per essere sicuro che sia in buone condizioni finanziarie. Sicuramente, devi aver assunto farmaci e altri prodotti per la salute prodotti da Pfizer; tuttavia, ciò non significa che non dovresti prima scoprire come l'azienda sta facendo soldi e la sua situazione finanziaria.

2. Comprendere le basi dell'investimento

Devi imparare le basi dell'investimento prima di avvicinarti al mercato. In questo modo, riduci le tue possibilità di commettere un errore e perdere i tuoi soldi. Dovresti conoscere la gestione del rischio, la gestione del denaro e la diversificazione. Praticare la gestione del rischio e la gestione del denaro per controllare quanto perdi se il mercato va contro la tua posizione. Con la diversificazione, distribuisci il tuo rischio su più titoli.

3. Scegli con cura il tuo Broker

Scegli un broker che addebita commissioni basse. Inoltre, considera la piattaforma e le app di trading del broker stesso, gli strumenti di trading, i tipi di ordine supportati, i metodi di pagamento e il servizio di assistenza clienti. Ma soprattutto, assicurati che il broker sia autorizzato dall'autorità di regolamentazione dei servizi finanziari nel tuo Paese di residenza. Dovresti beneficiare di qualsiasi sistema di compensazione finanziaria nel tuo paese se il broker diventa insolvente.

4. Decidi quanto vuoi investire

Non dovresti mai investire più di quanto puoi permetterti di perdere, e non investire mai con denaro preso in prestito (leva finanziaria), non importa quanto bene pensi che un titolo si esibirà. La leva è però un'arma a doppio taglio; potrebbe farti perdere molto.

Quando hai determinato l'importo che vuoi investire, specifica la percentuale del capitale che assegnerai a ciascun titolo e come vuoi investire il denaro. Sebbene tu possa investire una somma forfettaria in una volta, potrebbe essere preferibile praticare la media dei costi in dollari e aumentare gradualmente. Ti aiuta a sfruttare la volatilità del mercato a tuo vantaggio.

5. Decidi un obiettivo per il tuo investimento

Ultimo ma non meno importante, qual è il tuo obiettivo di investimento? Dovresti sapere perché stai investendo e per quanto tempo intendi mantenere il tuo investimento. Per alcune persone, è per costruire il loro fondo pensione per la pensione, e per altri, è per risparmiare per l'istruzione universitaria dei tuoi figli. Qualunque sia la tua ragione, dovresti sapere quando vendere. Puoi vendere in un momento specifico in futuro, quando il prezzo raggiunge un livello particolare o quando i fondamentali dell'azienda non sembrano più buoni. Puoi anche detenere le azioni a tempo indeterminato se vuoi e vendere quando hai bisogno di soldi. In ogni caso, assicurati di annotare il tuo obiettivo di investimento e il tuo piano.

La linea di fondo sull'acquisto di azioni Pfizer

Pfizer è una multinazionale americana di prodotti farmaceutici e biotecnologici con società affiliate in tutto il mondo. Puoi acquistare le azioni tramite un broker che ha accesso al NYSE o acquistare la società affiliata locale nel tuo Paese. La società ha una storia di pagamento di dividendi trimestrali.

Se vuoi investire in azioni Pfizer in questo momento, iscriviti a un conto di trading azionario di un broker e finanzialo. Quindi, seleziona Pfizer dall'elenco delle azioni sulla piattaforma del broker ed effettua un ordine per acquistare le azioni.

Se non sei ancora pronto in questo momento, continua a istruirti leggendo le nostre altre guide finché non sei pronto per investire. Puoi anche provare il "trading cartaceo" utilizzando il conto demo del tuo broker per familiarizzare con il funzionamento del mercato.

Azioni Alternative

FAQs

  1. Gli utili non distribuiti sono quelli che non sono stati pagati agli azionisti come dividendi, bensì sono stati invece trattenuti dalla società. Per una società che paga dividendi, è quella parte del reddito netto di una società che rimane dopo che ha distribuito dividendi ai suoi azionisti.

  2. Le aziende trattengono i loro guadagni per molte ragioni. Alcuni usano i loro guadagni non distribuiti per finanziare altri progetti ed espandere le loro attività, altri li usano per saldare i debiti e ridurre o eliminare gli interessi.

  3. Il paper trading è un trading simulato, utilizzando un conto demo finanziato con valuta virtuale. I principianti possono usarlo per esercitarsi a fare trading sul mercato, mentre i trader esperti possono usarlo per testare le proprie strategie di trading prima di implementarle nel mercato stesso. Tuttavia, il trading cartaceo non consente ai trader di sperimentare l'aspetto emotivo del trading e di sviluppare la psicologia del trading, in quanto il denaro reale non è in gioco.

  4. La psicologia del trading è un termine usato per spiegare le abilità mentali richieste per padroneggiare le emozioni del trading. La capacità di gestire le emozioni del trading può determinare il successo o il fallimento nel trading. La psicologia di un trader può influenzare le sue azioni negli investimenti azionari.

  5. Quando una società dichiara dividendi, gli investitori si affrettano ad acquistare le azioni per qualificarsi e ricevere il dividendo dichiarato. Ciò aumenta la domanda di quel titolo, facendo salire il prezzo delle azioni. Poiché l'acquisto di azioni dopo la data di stacco del dividendo squalifica dal ricevere i dividendi, la domanda per le azioni diminuisce da quella data, facendo scendere così il prezzo delle azioni.

  6. Diversificare il tuo portafoglio tra diversi titoli o anche diverse classi di attività ti aiuta a evitare rischi sistemici. Questo significa che se un titolo sta andando male, i guadagni degli altri titoli compenseranno la perdita. Pertanto, distribuire il capitale su diversi titoli non solo lo protegge, ma può anche migliorare i guadagni.