HomeAzioniCompra Ferrari
Inizio trading con eToro

Come acquistare Ferrari (RACE) azioni nel Italia 2022

Ferrari logo
Ferrari (RACE)
...
Cambio 24 ore
...
exchange
...
Autore: Emmanuel Ekwomadu Aggiornato: September 7, 2022

Questo articolo discute i fattori fondamentali per cui quella di acquistare le azioni Ferrari, potrebbe essere un'ottima decisione. Faremo quindi luce sulla strategia di investimento in azioni Ferrari. Prima di addentrarci nei dettagli, descriviamo i fatti chiave dell'azienda Ferrari.

La Ferrari è uno dei marchi automobilistici più costosi e lussuosi al mondo, oltre che ampiamente noto per il successo del suo team di Formula 1 nel corso della storia. L'azienda è cresciuta vertiginosamente, passando dall'essere un produttore di auto da corsa a un marchio di auto sportive di lusso. Questo colosso genera però maggiori flussi di entrate dai suoi prodotti di marca, che dalle auto sportive. Puoi trovare di tutto: orologi, scarpe, calzini a capi da esposizione e portafogli realizzati dalla stessa Ferrari.

La gente risulta essere affascinata dal marchio Ferrari e dal suo prestigio, acquistando di conseguenza tutto ciò che gli è associato. La Ferrari non spende un centesimo in pubblicità, poiché la sua squadra di Formula 1 ottiene più visualizzazioni in una settimana di quante ne otterrà dalla pubblicità. La società è diventata pubblica nel 2016, attirando da quel momento l'attenzione di numerosi investitori. Ma cosa rende una casa automobilistica di lusso degna di essere al centro del tuo investimento?

Come acquistare RACE Azioni in 5 semplici passi

  1. 1
    Clicca sul link in basso per visitare eToro e inserisci i tuoi dati nei campi richiesti per registrarti.
  2. 2
    Fornisci i tuoi dati personali e compila un semplice questionario per finalità informaitive.
  3. 3
    Clicca su "Depositare", scegli il tuo metodo di pagamento e segui le istruzioni per aggiungere i fondi sul tuo conto.
  4. 4
    Cerca la tua azione preferita e controlla le principali statistiche. Una volta che sei pronto per investire, clicca su"Investi".
  5. 5
    Inserisci la quantità di denaro che vuoi investire e configura la tua negoziazione per comprare le azioni.

I 3 broker migliori per investire in Ferrari

1. eToro

eToro è una piattaforma di social trading e investimento che consente agli utenti di fare trading con vari asset, tra cui le criptovalute. La piattaforma è progettata per essere user-friendly e intuitiva, rendendola una buona scelta per i nuovi investitori. eToro offre inoltre alcune funzionalità che possono essere utili per gli investitori più esperti, come la possibilità di copiare i portafogli di altri trader. Puoi leggere la nostra recensione completa su eToro qui.

Sicurezza e Privacy

eToro prende sul serio il tema della sicurezza e della privacy, offrendo funzionalità come la verifica a 2 fattori e password crittografate per proteggere gli account utente. La piattaforma offre inoltre una rigorosa politica antiriciclaggio per proteggere gli utenti dalle frodi. Per prevenire abusi sulla piattaforma sono state messe in atto diverse funzionalità di sicurezza, come la prevenzione della perdita di dati e la restrizione dell'accesso in base all'indirizzo IP. Nel momento in cui un utente investe, se l'account è collegato ad un utente potenzialmente fraudolento è prevista una funzione di sicurezza aggiuntiva che blocca l'esecuzione della transazione. Inoltre, vengono impiegati i migliori fornitori, soluzioni web e firewall, costantemente in allerta per bloccare un possibile attacco informatico.

La privacy degli utenti è della massima importanza e non condividono mai le informazioni personali senza consenso.

Tariffe e Caratteristiche

Una delle caratteristiche più interessanti di eToro è il fatto di essere una piattaforma multi-asset che permette l'accesso a oltre 2.000 asset finanziari come stock, ETF, indici, criptovalute e molto altro. eToro offre agli utenti un'assicurazione gratuita a copertura delle richieste di risarcimento in caso di insolvenza o di cattiva condotta. Un'altra caratteristica che rende questa piattaforma una delle migliori in circolazione è la funzione di social trading. Puoi unirti ad una comunità di 20 milioni di trader in tutto il mondo e connetterti con menti affini per plasmare le tue decisioni di trading. Infine, la funzione CopyTrader consente di utilizzare le prestazioni di alcuni investitori esperti per conoscere ciò che c'è da replicare.

eToro offre una commissione dello 0% quando si apre una posizione lunga e senza leva su uno stock o un ETF senza commissioni di gestione o di deposito. Tuttavia, la piattaforma addebita una tariffa di inattività di 10$ al mese se non si è attivi nel trading per 12 mesi. È prevista inoltre una tariffa fissa piuttosto bassa di 5$ per i prelievi.

Tipo di TariffaImporto Tariffa
Spese di Commissione0%
Spese di DepositoNessuna
Commissioni di Prelievo5$
Tariffa di Inattività10$ (mensile)

Pro

  • Sicurezza e privacy
  • Tariffe e commissioni basse
  • Copytrading
  • Social trading

Contro

  • Tariffa di inattività elevata
  • Servizio clienti limitato.

2. Capital.com

Capital.com offre vari prodotti e servizi di investimento ai suoi clienti. Questi includono stock, indici, materie prime, azioni, criptovalute e forex. Capital.com ha una vasta gamma di clienti, tra cui investitori al dettaglio, investitori istituzionali e individui con un patrimonio netto elevato. Puoi leggere la nostra recensione completa su Capital.com qui.

Sicurezza e Privacy

Capital.com è autorizzato da diversi organismi di regolamentazione tra cui FCA, CySEC, ASIC e FSA. Ciò indica che i clienti Capital.com sono adeguatamente salvaguardati e che la piattaforma aderisce a linee guida rigorose per garantire che le informazioni dei consumatori siano sicure e nascoste. Inoltre, la conformità di Capital.com agli standard di sicurezza dei dati PCI è un altro tassello che utilizza per la salvaguarda delle informazioni dei propri clienti.

Ogni deposito effettuato dalla clientela retail è protetto dal Fondo di Risarcimento degli Investimenti, secondo le linee guida normative.

Tariffe e Caratteristiche

Con il trading di CFD, i clienti hanno accesso a oltre 6.000 mercati con spread ridotti. Capital.com offre materiali didattici che possono aiutare i clienti a prendere decisioni più informate. Un'altra funzione offerta da Capital.com è Spread betting. Ciò consente ai clienti di speculare su movimenti al rialzo e al ribasso su oltre 3000 mercati. Il broker fornisce uno strumento basato sull'intelligenza artificiale nella sua app di trading mobile che offre approfondimenti di trading personalizzati tramite un algoritmo di rilevamento atto a scoprire diversi bias cognitivi.

Capital.com non addebita tariffe su depositi, prelievi, commissioni o inattività.

Tipo di TariffaImporto Tariffa
Spese di Commissione0%
Spese di DepositoNessuna
Commissioni di PrelievoNessuna
Tariffa di InattivitàNessuna

Pro

  • Spread ridotti
  • 0% di commissione senza spese nascoste
  • Intelligenza artificiale
  • Strumenti di gestione del rischio
  • Materiale formativo

Contro

  • Tariffe notturne
  • Principalmente limitato ai CFD.

3. Skilling

Skilling è una piattaforma di trading online che offre agli utenti la possibilità di negoziare una vari asset finanziari, tra cui forex, CFD e criptovalute. La piattaforma è progettata per essere user-friendly e fornisce ai trader tutti gli strumenti e le risorse necessari per iniziare a fare trading. Skilling offre inoltre un account demo che permette agli utenti di esercitarsi nel trading prima di iniziare a farlo utilizzando denaro reale. Puoi leggere la nostra recensione completa di Skilling qui.

Sicurezza e Privacy

La piattaforma di trading online Skilling prende molto sul serio le tematiche di sicurezza e privacy. Tutte le informazioni inserite nella piattaforma sono crittografate e archiviate in modo sicuro. Solo il personale autorizzato ha accesso a queste informazioni. Inoltre, la piattaforma utilizza l'autenticazione a due fattori per garantire che solo gli utenti autorizzati possano accedere alle informazioni dell'account. Skilling è regolato dalla Cyprus Securities and Exchange Commission (CySEC), il che significa che i clienti possono essere certi della sicurezza dei propri asset.

Tariffe e Caratteristiche

Skilling dispone di quattro piattaforme diverse; Skilling Trader, Skilling cTrader, Skilling MetaTrader 4 e Skilling Copy. Skilling Trader è progettato per i trader di tutti i livelli con accesso a tutti gli strumenti necessari per l'analisi del trading. D'altra parte, Skilling cTrader è progettato per i trader avanzati con particolare attenzione all'esecuzione degli ordini e alle capacità di creazione di grafici. MetaTrader 4 è una piattaforma di trading forex e CFD con un'interfaccia molto versatile e facile da personalizzare. Skilling Copy è una piattaforma di copy trading che consente ai membri di seguire o copiare a pagamento strategie di trading di trader esperti.

Skilling non addebita alcuna tariffa per inattività, deposito o prelievo. Tuttavia, vi sono commissioni su coppie FX Spot Metals sul tipo di account Premium. Queste spese partono da 30$ per milione di USD di trading.

Tipo di TariffaImporto Tariffa
Spese di CommissioneVarie
Spese di DepositoNessuna
Commissioni di PrelievoNessuna
Tariffa di InattivitàNessuna

Pro

  • Assistenza clienti affidabile 24/24, 5 giorni su 7
  • Oltre 1000 strumenti di trading
  • Licenze e regolamentazione eccellenti
  • Demo account

Contro

  • Materiale didattico insufficiente
  • Spread elevati
  • Il servizio non è disponibile in molti paesi, tra cui Stati Uniti e Canada.

Tutto quello che c'è da sapere su Ferrari

Entriamo nei dettagli della storia della Ferrari, della strategia dell'azienda, di come guadagna e di come si è comportata negli anni.

La Storia di Ferrari

L'azienda italiana produttrice di automobili sportive Ferrari è stata fondata nel 1947 da Enzo Ferrari. L'azienda produsse a Maranello la sua prima vettura sportiva: la 125 Sport con motore V12 da 1,5 litri. Successivamente a importanti sviluppi nella linea di produzione, l'azienda iniziò a lavorare anche alla storica Carrozzeria Scaglietti nel 1951. Fortunatamente, l'azienda risultò di successo e riuscì a triplicare le vendite al pubblico nei dieci anni successivi.

Negli anni '80, l'azienda ha attraversato il periodo più difficile a causa della scomparsa del suo fondatore Enzo Ferrari. Tuttavia, invece di soccombere alla morte del suo carismatico fondatore, la Ferrari, di proprietà del Gruppo Fiat, è diventata una delle case automobilistiche di maggior successo al mondo nei due decenni successivi.

Con un focus sui mercati emergenti, tra cui Cina, Giappone e Medio Oriente, l'azienda ha cercato di aumentare le sue vendite e far crescere la quota di mercato dall'inizio del 21° secolo. La società ha anche continuato a consolidare la sua posizione nel Regno Unito, in Germania e negli Stati Uniti nel corso degli anni. Nel 2015, la società è stata quotata alla borsa di New York (NSE: RACE). A settembre 2021, la capitalizzazione di mercato della società ha raggiunto $ 54,69 miliardi. Tutto sommato, la Ferrari è oggi un produttore leader di supercar di lusso di fascia alta.

Qual è la strategia della Ferrari?

I suoi consumatori target sono persone famose e celebrità in tutto il mondo. Il marchio si è affermato come un produttore di veicoli sportivi di fascia alta, stabilendo legami con alcuni degli eventi di corse più prestigiosi del mondo. Il marchio utilizza un approccio di posizionamento basato sul valore, instillando così una sensazione di orgoglio nel possesso del capolavoro da parte dei suoi proprietari.

L'azienda sta compiendo sforzi significativi per impressionare gli investitori, compreso l'aumento della produzione e l'espansione in aree nuove e più innovative. Sì, stiamo esattamente parlando del SUV Purosangue, che uscirà nel 2022.

La Ferrari intende rilasciare una serie di veicoli ibridi. L'ibrida plug-in SF90 Stradale è stata appena introdotta e l'azienda prevede di avere un portafoglio elettrificato del 60% entro il 2022. Il colosso sta inoltre ricercando delle opzioni alternative, tra cui l'idrogeno o i biocarburanti.

Come fa la Ferrari a fare soldi?

L'azienda guadagna principalmente vendendo le sue auto e merci. Il suo team di formula uno contribuisce alla sua popolarità e al suo marketing in tutto il mondo. I ricavi netti della società per il 2020 sono stati di 3.460 milioni di euro.

Come si è comportata la Ferrari negli ultimi anni?

Il prezzo delle azioni Ferrari è aumentato dal prezzo dell'offerta pubblica iniziale (IPO) di $ 55 al prezzo più alto di sempre di $ 230 a dicembre 2020. Successivamente, è stato consolidato vicino a $ 190. In soli cinque anni di borsa, questa salita sembra sostanziale, soprattutto se osserviamo il fatto che il titolo della società ha continuato a diminuire durante il primo anno di borsa.

Fonte: Simply Wall

Analisi fondamentale di Ferrari

L'analisi fondamentale è molto diversa dall'analisi tecnica, in cui si anticipa il movimento del prezzo di un'azione analizzando alcuni schemi grafici o escogitando una strategia con un'elevata probabilità di vincita. Questa tipologia di analisi esamina quindi tutto ciò che potrebbe influenzare il valore delle azioni di una società, dalle variabili macroeconomiche come lo stato dell'economia e le circostanze del settore a quelle microeconomiche come la performance di gestione dell'azienda.

Gli investitori prendono la loro decisione in base all'analisi fondamentale, esaminando fattori quali rapporto P/E, entrate, utili, utili per azione, rendimento da dividendi e flusso di cassa. Discutiamo del significato di questi termini e di come sono responsabili della performance del titolo Ferrari.

Le entrate della Ferrari

Le entrate dell'azienda sono l'importo totale di denaro ricevuto dalle vendite in un periodo specifico, per ipotesi durante un anno. Dopo aver tagliato i costi di vendita coinvolti, otteniamo guadagni o profitti lordi. L'utile o l'utile lordo dell'azienda è il fattore più importante che gli investitori prendono in considerazione. Ecco una tabella che mostra i guadagni annuali della Ferrari negli ultimi anni:

Fonte: Yahoo! Finanza

L'utile per azione della Ferrari

L'utile netto è diviso per il numero di azioni ordinarie in circolazione per calcolare l'utile per azione (EPS). L'EPS è una statistica utilizzata di frequente per valutare il valore aziendale poiché mostra quanto denaro genera un'azienda per ciascuna quota delle sue azioni. Gli investitori pagheranno di più per le azioni di una società se ritengono che i suoi guadagni siano superiori al prezzo delle azioni. Pertanto, un EPS più alto implica un valore migliore. L'EPS Ferrari per il trimestre terminato il 30 giugno 2021 è stato di $ 1,34.

Fonte: NASDAQ

Rapporto P/E Ferrari

Il rapporto prezzo/utili (P/E) confronta il prezzo dell'azione con l'utile per azione di una società o semplicemente il prezzo dell'azione diviso per l'EPS. Un rapporto P/E elevato potrebbe indicare che il titolo di una società è troppo caro o che gli investitori prevedono forti tassi di crescita futuri. Secondo MacroTrends, il rapporto P/E di Ferrari è 43,83, il che significa che gli investitori sono disposti a pagare $ 43,83 per ogni dollaro guadagnato dall'azienda.

Rendimento da dividendi di Ferrari

Il rendimento da dividendo è la quantità di denaro che un'azienda paga agli azionisti per possedere una quota delle sue azioni divisa per il prezzo corrente delle azioni, espresso in percentuale. È più probabile che i dividendi vengano pagati da aziende mature. Il rendimento da dividendo è del 2% se un'azienda paga dividendi annuali di $ 0,1 per azione e il prezzo corrente dell'azione è di $ 5.

Puoi trovare il rendimento da dividendo di una società e altri fattori fondamentali sul sito Web del tuo broker, sul sito Web ufficiale della società o su siti Web finanziari come Investopedia, Yahoo! Finanza, MacroTrends o MarketScreener. Puoi anche confrontare il dividendo pagato con il tasso di interesse che una banca pagherà per lo stesso importo di deposito, decidendo poi se vuoi mettere i tuoi soldi in banca.

Il rendimento da dividendo di Ferrari è dello 0,47% al momento della stesura.

Il flusso di cassa della Ferrari

I flussi di cassa sono gli afflussi e i deflussi di fondi in entrata e in uscita da un'azienda e sono generalmente suddivisi in tre categorie: operazioni, investimenti e finanziamenti. Tutta la liquidità generata dall'attività principale di un'azienda è inclusa nel flusso di cassa operativo. Tuttavia, la cifra che attira l'attenzione della maggior parte degli investitori è nota come free cash flow, che esclude tutti i costi, come l'emissione di debito, azioni e altri pagamenti effettuati dall'azienda.

Fonte: Yahoo! Finanza

Perché acquistare azioni Ferrari?

Gli investitori che cercano di espandere i propri portafogli dovrebbero pensare al futuro di un'azienda prima di acquistarne le azioni. Si prevede che i guadagni della Ferrari aumenteranno del 70% nei prossimi anni, segnalando un futuro brillante. Ciò dovrebbe comportare flussi di cassa più stabili, che faranno aumentare il valore delle azioni della società. I fattori favorevoli a questa anticipazione sono svariati, come ad esempio:

  • L'interesse della Ferrari per i SUV ibridi per aumentare i suoi guadagni sembra promettente
  • L'interesse della Ferrari per le auto elettriche rivoluzionerà l'intera industria delle supercar
  • Aumentando la ricchezza nel mondo, la domanda di hypercar sta aumentando

Suggerimento dell'esperto sull'acquisto di azioni Ferrari

Se controlli il grafico dei prezzi delle azioni Ferrari, noterai volatilità con rialzi e ribassi. Se sei quindi interessato all'acquisto di RACE, è meglio che lo compri con ordini limite sui minimi in una tendenza al rialzo. Questo è un importante strumento di gestione del rischio, che può aiutarti ad automatizzare alcune delle tue attività di trading, così puoi essere certo che la tua posizione rimane redditizia. Tuttavia, tieni presente che in tempi di volatilità, può verificarsi uno slittamento.
- Emmanuel Ekwomadu
Compra Azioni Ferrari Oggi!

5 fattori da considerare prima di acquistare azioni Ferrari

Ci sono cinque fattori che dovresti considerare prima di acquistare azioni Ferrari o qualsiasi altra azione in generale.

1. Comprendere la Società

Prima di investire in qualsiasi azione, devi conoscere la sua storia, le sue prestazioni e la sua reputazione tra gli altri investitori. Se sei un trader esperto, probabilmente conoscerai la migliore metodologia di selezione dei titoli. Tuttavia, se sei nuovo nell'investire in azioni, puoi sempre fare un po' di ricerca da solo sui fattori fondamentali discussi nelle sezioni precedenti.

2. Comprendere le basi dell'investimento

Impara le basi dell'investimento e prima di acquistare azioni di un'azione, poniti queste domande:

  • Gestione del rischio: o comprerai e manterrai o hai pensato di uscire a un certo punto quando le cose vanno male. È qui che gli ordini stop loss possono aiutarti a proteggere la tua posizione.
  • Gestione del denaro: qual è la percentuale massima del tuo capitale che sei disposto a rischiare quando acquisti un'azione? Dovresti anche assicurarti di non vincolare troppo dei tuoi sudati guadagni in una sola posizione.
  • Portafoglio diversificato: come intendi diversificare il tuo portafoglio per renderlo complessivamente redditizio? Quali titoli stai guardando, cosa sembra più favorevole di altri, quale sarà il tuo rischio su ciascun titolo in base al suo potenziale?
  • Puoi fare affidamento sul trading demo: puoi provare il trading demo per comprendere i meccanismi di immissione degli ordini o costruzione di strategie, insieme a come utilizzare la piattaforma di trading.

3. Scegli con cura il tuo Broker

Una volta che hai deciso di entrare in qualità di investitore nel mercato azionario, ecco alcuni suggerimenti da verificare prima di scegliere un broker:

  • Regolamentazione e protezione del capitale: il broker dovrebbe essere regolamentato dall'autorità dei servizi finanziari nel tuo Paese. Quindi, non perdi il tuo investimento se il broker fallisce. Ad esempio, nel Regno Unito, lo schema di compensazione dei servizi finanziari (FSCS) del paese ti protegge come investitore.
  • Costi e servizio clienti: controlla il costo di acquisto e vendita di azioni con quel broker. Controlla i tempi di risposta del servizio clienti e se risolvono le tue domande o meno.
  • Accedi ad app e offerte: devi assicurarti che il broker fornisca una buona piattaforma di trading per PC, tablet o dispositivi mobili. Il broker dovrebbe offrire le azioni che stai cercando di acquistare.
  • Aspetti tecnici del trading: assicurati che il tuo broker fornisca grafici dei prezzi gratuitamente e consenta ordini avanzati come stop, limit, trailing stop e take profit.

4. Decidi quanto vuoi investire

Hai mai sentito parlare di "non mettere mai tutte le uova nello stesso paniere"? Non dovresti mai investire tutti i tuoi soldi in un'azione in una volta. Puoi diversificare il tuo rischio tra diversi titoli potenzialmente vincenti. Se hai solo un'azione alla volta, non comprarla tutta attraverso una singola operazione.

Supponiamo di acquistare $ 5.000 di azioni. Se il prezzo va contro di te, troverà una nuova voce in un punto di rimbalzo e quindi acquisterai di nuovo $ 5.000, per mediare il tuo prezzo di acquisto. Dopodiché, aspetta e guarda cosa fa il mercato. Ricorda, la speranza non è una strategia e dovresti sempre conoscere la via d'uscita.

5. Decidi un obiettivo per il tuo investimento

Prima di investire in borsa, fissa un obiettivo. Può essere uno strumento che ti consente di investire i tuoi guadagni extra, per dei redditi a breve termine. Oppure, potresti essere un serio investitore, che opera a lungo termine con almeno 5 anni di attività in mente.

L'età può essere un fattore importante in termini di esperienza. Se sei giovane e sei un principiante nell'investire in azioni, allora il nostro suggerimento è di investire una piccola parte della tua ricchezza per acquisire esperienza. Man mano che acquisisci esperienza nel tempo, puoi aumentare il tuo investimento in azioni.

La linea di fondo sull'acquisto di azioni Ferrari

La Ferrari è un gigante nel settore delle supercar. Produce alcune delle auto più veloci e costose del mondo. Con le sue idee innovative per il futuro, si sposta verso le auto ibride ed elettriche di fascia media per diversificare il suo portafoglio di prodotti. Se valutata dal punto di vista di un investitore, sembra abbastanza promettente.

Quindi, se hai deciso di investire, iscriviti a un broker che soddisfi i criteri discussi nella sezione precedente. Trova le azioni Ferrari e acquistale a tua discrezione, se già ti senti sicuro.

Metti alla prova la tua strategia e abilità sul trading cartaceo o su un conto demo se sei ancora nella fase di apprendimento.

Azioni Alternative

FAQs

  1. Il titolo Ferrari è quotato al NYSE con un ticker Ferrari NV e NASDAQ con un ticker RACE. E' inoltre quotata con ticker Ferrari NV alla Borsa Italiana di Milano. L'unica vera differenza è che il primo ti consente di investire al prezzo del dollaro USA. Quest'ultimo, invece, permette di investire al prezzo dell'euro (che dovrebbe differire solo per il tasso di cambio).

  2. Le azioni Ferrari sono una scelta popolare tra i trader a lungo termine e i trader attivi. A causa della sua volatilità, può essere adatto per lo scalping, il day trading o lo swing trading.

  3. Per prenderti cura del tuo rischio, puoi piazzare un ordine stop-loss vicino a un prezzo con cui ti senti a tuo agio in base alla tua propensione al rischio. Se il prezzo dell'azione scende al di sotto di quel punto, esci dal trade, subendo una piccola perdita. In alcuni casi, quando si verificano improvvisi crolli del mercato, potresti dover affrontare uno slippage in cui il tuo ordine stop-loss non viene soddisfatto, quindi tienilo a mente mentre costruisci la tua strategia.

  4. Esiste un tipo di ordine chiamato take-profit order. Se acquisti azioni Ferrari ora e il prezzo inizia a salire, puoi piazzare un ordine take-profit prima del tuo obiettivo e venderà automaticamente le tue azioni con profitto quando il prezzo raggiungerà tale obiettivo. Ciò potrebbe anche significare che avresti potuto guadagnare di più se il prezzo delle azioni continuasse a salire dopo il tuo livello di profitto.

  5. Questo dipende dalla tua strategia, dal periodo di tempo e dai tuoi obiettivi. L'analisi tecnica è solitamente impiegata dai trader a breve termine che vogliono identificare i giusti punti di prezzo di entrata e di uscita. Se preferisci una strategia buy-and-hold, le oscillazioni dei prezzi a breve termine non avranno molta rilevanza, quindi l'analisi fondamentale è un approccio migliore per identificare se la Ferrari può essere all'altezza delle tue aspettative.

  6. Un frazionamento azionario è un'attività commerciale in cui le azioni correnti di una società sono suddivise in numerose azioni. In sostanza, le società scelgono di dividere le loro azioni per ridurre il prezzo di negoziazione delle loro azioni a un livello accettabile per la maggior parte degli investitori, aumentando anche la liquidità delle azioni. Tuttavia, le azioni della Ferrari non hanno un trascorso in termini scissione.