HomeAzioniAcquista Vestas

Come acquistare Vestas (VWS) azioni nel Italia 2022

Vestas (VWSYF)
...
Cambio 24 ore
...
exchange
...
Autore: Emmanuel Ekwomadu Aggiornato: June 22, 2022

Vestas Wind Systems A/S è un'azienda danese che progetta, produce, vende, installa e fornisce servizi di turbine eoliche in diverse parti del mondo. L'azienda è stata fondata nel 1945 e ha sede ad Aarhus, in Danimarca. Gestisce stabilimenti di produzione in Danimarca e molti altri Paesi in Europa, nonché negli Stati Uniti, Brasile e Cina.

Vestas è un partner globale leader nelle soluzioni di energia sostenibile, con oltre 132 GW di turbine eoliche in 83 Paesi. La società è diventata pubblica nel 1998, osservando le sue azioni quotate alla Borsa di Copenaghen. Questa guida ti spiega come acquistare azioni Vestas con maggiore fiducia e perché sarebbe una buona idea farlo, tenendo conto di vari fattori fondamentali.

5 passaggi per acquistare Cryptocurrency in un istante!

  1. 1
    Visita la nostra piattaforma consigliata per acquistare crypto facendo clic sul pulsante in basso.
  2. 2
    Inserisci i tuoi dati nei campi obbligatori per creare un nuovo account.
  3. 3
    Finanzia il tuo account utilizzando your preferred payment method e conferma il tuo nuovo saldo.
  4. 4
    Scegli your favourite crypto coin e seleziona un "instant order/market order" per acquistarla immediatamente.
  5. 5
    Inserisci l'importo che desideri acquistare (you’ll see the equivalent in crypto) e conferma l'ordine!

Tutto quello che devi sapere su Vestas

Diamo adesso uno sguardo più dettagliato a Vestas esplorando la sua storia e la sua strategia aziendale, come guadagna e come si è comportata negli ultimi anni.

La Storia di Vestas

Vestas fa risalire la sua storia al 1898, quando Smith Hansen di soli 22 anni, acquistò il negozio di un fabbro nello Jutland occidentale e lo gestì come un'azienda a conduzione familiare con il nome di Dansk Staalvindue Industri. Producevano serramenti in acciaio per edifici industriali, tuttavia fu dopo la seconda guerra mondiale nel 1945 che Vestas A/S (abbreviato da VEstjysk STålteknik A/S) venne fondata da Peder Hansen e da un gruppo di colleghi, tra cui suo padre, Smith Hansen.

L'azienda iniziò con la produzione di elettrodomestici, ma nel corso degli anni sperimentò altre categorie di prodotti. Sono state integrate le macchine agricole nel 1950, le intercooler nel 1956, le gru idrauliche nel 1968 e le turbine eoliche nel 1979. Ma è nel 1989 che inizia a produrre esclusivamente le turbine eoliche.

Vestas è diventata pubblica nel 1998 quotando le sue azioni alla Borsa di Copenaghen. La fusione con il produttore danese di turbine eoliche, NEG Micon, nel 2003 ha dato origine a Vestas Wind Systems, configurandosi come la più grande azienda produttrice di turbine eoliche al mondo.

Qual è la strategia di Vestas?

Vestas offre soluzioni per l'energia eolica, progettazione, produzione, installazione e manutenzione di turbine eoliche a livello internazionale. L'azienda cerca di creare soluzioni sia per il crescente bisogno mondiale di energia che per il cambiamento climatico. Negli ultimi 40 anni Vestas ha installato più di 113 GW, impedendo il rilascio di 1,3 miliardi di tonnellate di CO2 nell'atmosfera.

In qualità di leader globale nelle soluzioni energetiche sostenibili che proteggono l'ambiente, la strategia di Vestas è quella di massimizzare il valore della sua posizione di leader nell'energia eolica onshore; continuare a crescere più velocemente del mercato per rafforzare ulteriormente la sua leadership globale e garantire la presenza nei segmenti chiave di crescita, sostenendo al contempo la redditività e l'efficienza del capitale.

Come fa Vestas a fare soldi?

Vestas Wind Systems A/S guadagna dallo sviluppo, produzione, vendita e manutenzione di impianti eolici. L'azienda opera attraverso due segmenti: soluzioni di alimentazione e servizi, servendo oltre 83 Paesi in tutto il mondo.

Il segmento delle soluzioni di alimentazione comprende la vendita di impianti eolici, turbine eoliche, siti di sviluppo e così via, mentre il segmento dei servizi si occupa della vendita di contratti di servizio, pezzi di ricambio e attività correlate. Nel 2020, entrambi i segmenti hanno fatto generare all'azienda circa 14,82 miliardi di euro di entrate.

Come si è comportato Vestas negli ultimi anni?

Il titolo azionario ha mostrato delle ottime performance nell'ultimo decennio, passando da un minimo di 4,92 DKK (corona danese) nel luglio 2012 al massimo storico di 321,00 DKK nel gennaio 2021. Durante questo stesso periodo, ha infatti mostrato pochi ribassamenti. Da marzo 2020 a fine 2020, il titolo ha quindi guadagnato oltre il 200%.

Tuttavia, da gennaio 2021, il titolo ha subito un decremento prolungato con il consolidamento, formando un modello di prezzo del pennant. Al momento della scrittura, il titolo è scambiato con il trading a 257,50 DKK, ovvero circa il 19,8% al di sotto del suo massimo storico.

Fonte: Yahoo! Finanza

Analisi fondamentale di Vestas

L'analisi fondamentale è un metodo di valutazione delle azioni utilizzato dagli investitori per determinare la salute sottostante e il valore intrinseco della società. Quando si esegue un'analisi fondamentale di un'azione, gli investitori prendono in considerazione vari fattori finanziari, come la gestione aziendale (che non è misurabile), le entrate dell'azienda, l'utile per azione, il rapporto P/E, il rendimento da dividendi e il flusso di cassa. In questa guida, ci concentreremo sulle metriche misurabili.

Entrate di Vestas

Le entrate di un'azienda sono la quantità di denaro che guadagna dalla vendita dei suoi prodotti o servizi. Vedrai le entrate nella parte superiore del conto economico dell'azienda, motivo per cui viene spesso definita la linea superiore.

La crescita dei ricavi su base annua o trimestre per trimestre può causare un aumento del prezzo delle azioni, mentre un calo può avere l'effetto opposto sul titolo. Per l'anno fiscale 2020, le entrate di Vestas sono cresciute del 21,98% rispetto all'anno fiscale 2019. 

Fonte: Yahoo! Finanza

Guadagno per azione di Vestas

I guadagni di un'azienda sono i profitti che ottiene dopo che tutti i costi legati all'attività sono stati sottratti dalle entrate, in relazione al periodo contabile in esame. Quando dividi gli utili totali (meno i dividendi pagati agli azionisti privilegiati) per il numero totale di azioni in circolazione delle azioni ordinarie della società, ottieni l'utile per azione (EPS), che è ciò che ti preoccupa come azionista.

Tuttavia, non è necessario calcolare l'EPS da soli poiché puoi ottenerlo dal sito Web dei tuoi broker o da uno qualsiasi dei principali siti Web finanziari. L'EPS di Vestas per l'anno fiscale 2020 è stato di € 0,78, leggermente superiore al valore del 2019 di € 0,71.

Rapporto P/E di Vestas

Il rapporto prezzo-utili (P/E) di una società confronta il prezzo delle sue azioni con l'utile per azione. Lo calcoli dividendo il prezzo corrente delle azioni della società per il suo EPS, ma puoi anche vederlo sul sito Web del tuo broker o su un importante sito Web finanziario.

In generale, il rapporto P/E di un'azienda è molto alto rispetto a quello delle sue società omologhe, potrebbe accadere che il titolo sia sopravvalutato ma potrebbe anche succedere che gli investitori si aspettano che i guadagni dell'azienda crescano in futuro. Allo stesso modo, quando il rapporto P/E è molto basso rispetto a quello dei suoi pari, potrebbe essere che il titolo sia sottovalutato o che gli investitori non credano che la società possa migliorare i propri guadagni in futuro. Pertanto, è meglio considerare anche il rapporto PEG, che è il valore P/E aggiustato per la crescita. Ma non possiamo anche ottenere il PEG poiché non possiamo ottenere il rapporto P/E. Al 1 ottobre 2021, il rapporto P/E di Vestas è 35,79.

Rendimento da dividendi di Vestas

I dividendi sono pagamenti che una società effettua ai propri azionisti come mezzo per distribuire i propri guadagni. Le aziende possono pagare dividendi trimestrali, semestrali o annuali. Vestas paga dividendi in forma annuale. In genere, quando una società dichiara dividendi, il prezzo delle sue azioni aumenta, poiché gli investitori cercano di ottenere i loro nomi nel registro della società prima della data di stacco del dividendo. Tuttavia, dalla data di rilascio del dividendo, il titolo scende poiché i venditori si sono già assicurati i dividendi.

Gli investitori guardano oltre il dividendo per considerare il dividend yield, che è il dividendo annuale totale espresso come percentuale del prezzo delle azioni della società. Ad esempio, una società che paga un dividendo totale di $ 0,40 in dividendi annuali per azione quando il prezzo delle sue azioni è di $ 20 avrebbe un rendimento da dividendo del 2,0%.

Puoi vedere il rendimento del dividendo sul sito Web del tuo broker o su uno dei principali siti Web finanziari. Il rendimento da dividendo di Vestas per i dividendi dell'esercizio 2020 è stato dello 0,64%.

Flusso di cassa di Vestas

Il rendiconto finanziario è una metrica che mostra come le disponibilità liquide e mezzi equivalenti vengono generati e spesi dall'azienda. Puoi vedere il rendiconto finanziario accanto agli altri rendiconti finanziari nella sezione finanziaria delle informazioni sulla società, sul sito Web del tuo broker o su un importante sito Web finanziario come Yahoo Finance.

La metrica che conta di più nel rendiconto finanziario è il flusso di cassa libero, il quale mostra la quantità di denaro contante o equivalenti che l'azienda ha lasciato dopo essersi occupata di spese importanti, come gli immobili e le attrezzature. Il flusso di cassa libero è ciò che l'azienda ha per pagare i dividendi, pagare i debiti o finanziare l'espansione.

Come puoi osservare dal rendiconto finanziario di Vestas di seguito, la società aveva circa 55 milioni di euro in flusso di cassa libero alla fine del 2020.

Fonte: Yahoo! Finanza

Perché acquistare azioni Vestas?

La verità è che le energie rinnovabili non sono più un settore di nicchia. Adesso ci sono molti nuovi entranti nel settore, grandi e piccoli, regionali e globali. Questi nuovi operatori, inclusi conglomerati come GE e Siemens, sono seriamente in competizione con Vestas per la quota di mercato. Tuttavia, con il mondo determinato a passare all'energia pulita, il mercato sta crescendo rapidamente, soprattutto nelle economie emergenti come Cina e India.

Ecco tre motivi per cui potresti voler acquistare azioni Vestas:

  • C'è un bisogno crescente per il mondo di passare all'energia pulita;
  • La domanda di energia eolica è in aumento;
  • Vestas è uno dei maggiori titoli ESG da possedere.

Il consiglio dell'esperto sull'acquisto di azioni Vestas

Vestas è un titolo in crescita che ha ottenuto buoni risultati negli ultimi dieci anni. Considerando il suo settore e la crescente domanda di energia rinnovabile, il titolo ha ancora molto potenziale per crescere. A partire dal 1 ottobre 2021, il titolo è in pullback e ha formato un motivo a gagliardetto. Sebbene tu possa effettuare un ordine limite, non vi è alcuna garanzia che il tuo ordine verrà attivato, quindi potrebbe essere meglio piazzare un ordine di mercato per garantire l'esecuzione immediata.
- Emmanuel Ekwomadu

5 fattori da considerare prima di acquistare azioni Vestas

Prima di acquistare qualsiasi azione, incluso Vestas, considera questi cinque fattori:

1. Comprendere la Società

Una cosa che devi fare prima di investire i tuoi soldi in qualsiasi azienda è studiarla a fondo. Non è sufficiente che sia un'azienda che conosci o utilizzi i suoi prodotti o servizi, così come suggerito da Warren Buffett. È necessario eseguire un'analisi fondamentale per essere sicuri della salute finanziaria dell'azienda prima di investire. Assicurati di analizzare la sua strategia aziendale e come guadagna.

2. Comprendere le basi dell'investimento

Prima di avvicinarti al mercato, devi imparare le basi dell'investimento. È necessario capire cosa sono la gestione del rischio, la gestione del denaro e la diversificazione e come utilizzarli per proteggere il proprio capitale. Mentre le tecniche di gestione del rischio e del denaro ti consentono di controllare quanto puoi perdere se il mercato va contro la tua posizione, puoi usare delle tecniche di diversificazione per distribuire il tuo rischio su più asset e ridurre l'impatto di un'anomalia in un mercato.

3. Scegli con cura il tuo Broker

Ci sono molti broker tra cui scegliere oggi. Ma è importante che tu scelga un broker registrato presso l'autorità di regolamentazione dei servizi finanziari nel tuo Paese di residenza. In questo modo, ottieni una qualche forma di protezione dal regime di compensazione finanziaria nel tuo Paese.

Oltre allo stato di regolamentazione nel tuo Paese di origine, altri fattori da considerare prima di scegliere un broker includono le commissioni di trading, il numero di asset offerti, i metodi di pagamento, le piattaforme e gli strumenti di trading e la tempestività del team di assistenza clienti.

4. Decidi quanto vuoi investire

Devi determinare la percentuale del tuo capitale che assegnerai a un'azione e come vuoi investire il denaro. Potrebbe avere più senso scalare gradualmente in una posizione piena (media del costo del dollaro) piuttosto che investire tutti i soldi in una volta.

Un'altra cosa che dovresti sapere è che non importa quanto sia buona un'opportunità, non investire più di quanto puoi permetterti di perdere e non investire mai con fondi presi in prestito perché qualsiasi cosa può succedere sul mercato in qualsiasi momento. Assicurati di diversificare il tuo portafoglio tra diversi titoli e persino diverse classi di attività per evitare il rischio sistemico.

5. Decidi un obiettivo per il tuo investimento

Infine, devi stabilire il tuo obiettivo di investimento. Chiediti perché stai investendo e per quanto tempo intendi mantenere il tuo investimento. Che tu stia investendo per costruire il tuo fondo pensione per la pensione, risparmiare denaro per l'università di tuo figlio o raccogliere fondi per un progetto futuro, devi sapere quando vendere. Potrebbe essere in un momento specifico nel futuro, quando il prezzo raggiunge un certo livello o quando i fondamentali dell'azienda non sembrano più buoni. Puoi anche detenere le azioni a tempo indeterminato e vendere quando hai bisogno di denaro.

La linea di fondo sull'acquisto di azioni Vestas

Vestas Wind Systems A/S è un'azienda danese di energia rinnovabile che produce, vende, installa e fornisce servizi di impianti eolici in tutto il mondo. Potresti voler acquistare azioni Vestas a causa della crescente domanda di energia rinnovabile e puoi acquistarle tramite un broker internazionale con accesso alla Borsa di Copenaghen o una grande banca internazionale.

Per investire in azioni Vestas in questo momento, iscriviti a un conto di trading azionario e finanzialo. Seleziona quindi Vestas dall'elenco di azioni categorizzate del broker ed effettua un ordine per acquistare le azioni.

Se non sei ancora pronto per investire in questo momento, continua a istruirti leggendo le nostre altre guide. Puoi anche esercitarti nel paper trading utilizzando il conto demo di un broker per familiarizzare con il mercato e imparare a piazzare ordini.

Azioni Alternative

FAQs

  1. Conosciuta anche come energia rinnovabile, l'energia pulita si riferisce all'energia proveniente da fonti rinnovabili a emissioni zero che non inquinano l'atmosfera quando vengono utilizzate. Questi includono fonti a emissioni zero come luce solare, vento, pioggia, maree, onde e calore geotermico.

  2. Gli effetti del riscaldamento globale e del cambiamento climatico si fanno sentire ogni anno in molte città del mondo. L'anno 2021 è stato particolarmente ricco di eventi, con inondazioni distruttive osservate in diverse città europee. Ci sono state anche ondate di caldo in molte città. Il passaggio all'energia pulita è fondamentale per ridurre gli effetti del riscaldamento globale e di altri eventi meteorologici estremi.

  3. Il riscaldamento globale si riferisce al fenomeno dell'aumento della temperatura media dell'aria vicino alla superficie della Terra. Questo graduale aumento della temperatura complessiva dell'atmosfera terrestre è generalmente attribuito all'effetto serra causato dall'aumento dei livelli di anidride carbonica, CFC e altri inquinanti derivanti dall'uso di combustibili fossili. Nel 2018, l'Intergovernmental Panel on Climate Change (IPCC) ha stimato un aumento medio della temperatura compreso tra 0,8 e 1,2 ° C (1,4 e 2,2 ° F) dai tempi preindustriali.

  4. Gli impianti eolici sono fonti di energia a emissioni zero e non inquinano l'atmosfera con gas serra. Inoltre, non richiedono acqua per il raffreddamento, quindi non influiscono sulla vita acquatica. Inoltre, l'energia eolica riduce la dipendenza dall'energia fossile che aggiunge C02 all'atmosfera, riducendo così l'inquinamento atmosferico totale.

  5. Gli investitori acquistano e detengono le loro azioni abbastanza a lungo da avere i loro nomi nei registri della società e qualificarsi per ricevere i dividendi dichiarati. I trader, d'altra parte, tendono a detenere azioni per un breve periodo (abbastanza a lungo da trarre profitto dalla plusvalenza) e non amano vincolare il proprio capitale in attesa di qualificarsi per i dividendi.

  6. Oltre ai dividendi, investitori e trader guadagnano dalle azioni attraverso l'apprezzamento del capitale, che si riferisce alla capacità dei prezzi delle azioni di aumentare. Ad esempio, un'azione acquistata per £ 5,00 può salire a £ 15,25 nel momento in cui l'acquirente desidera vendere.