HomeNewsTwitter aumenta quando Musk propone di concludere un accordo

Twitter aumenta quando Musk propone di concludere un accordo

News Team

Le azioni di Twitter Inc (NYSE: TWTR) sono aumentate martedì dopo che il miliardario Elon Musk ha proposto di procedere con la sua acquisizione della piattaforma di social media a $ 54,20 per azione.

Twitter è balzato oltre il 22% per finire a $ 52,00 dopo che un deposito di titoli ha mostrato che Musk intende andare avanti con la sua offerta di aprile di $ 44 miliardi per rendere Twitter privato, segnalando la fine di una battaglia legale che avrebbe potuto costringere Musk a pagare. Musk è anche amministratore delegato del produttore di auto elettriche Tesla Inc (NASDAQ: TSLA).

Tesla ha guadagnato il 2,9% a $ 249,44, in calo rispetto al massimo precedente di $ 257,50.

In precedenza, le azioni di Twitter erano state sospese dopo un rapporto di Bloomberg News sui piani di Musk.

Sono stati scambiati oltre 27 miliardi di dollari di azioni Tesla, il fatturato più alto per il veicolo elettrico da metà agosto, secondo i dati Refinitiv.

Elon Musk contro Twitter

Musk e Twitter avrebbero dovuto entrare in aula questo mese, con Twitter che cercava un ordine che ordinasse a Musk di seguire il suo accordo lo scorso aprile per acquistare la società per il prezzo concordato. Musk ha strappato l’accordo ad agosto, dicendo di essere stato fuorviato dal numero di account di spam su Twitter.

Le azioni di Tesla sono state sotto pressione da quando Musk ha accettato di acquistare Twitter, con gli investitori preoccupati per la quantità di azioni della casa automobilistica che potrebbe vendere per finanziare l’acquisto.

Musk protegge Twitter dal crollo dei social media

La possibilità che Musk possa portare a termine il suo accordo ha protetto il prezzo delle azioni di Twitter negli ultimi mesi da un crollo delle azioni di altre società di social media in mezzo a un ampio sell-off di Wall Street a causa delle preoccupazioni per l’aumento dei tassi di interesse e un’economia debole.

Con i guadagni di martedì, Twitter è aumentato del 20% da inizio anno, contro un calo di oltre il 50% nel proprietario di Facebook Meta Platforms Inc (NASDAQ: META).