HomeNewsHighlight di mercato: ecco le azioni migliori di venerdi

Highlight di mercato: ecco le azioni migliori di venerdi

Ruchi Gupta

  • GameStop sta lanciando un mercato di token non fungibili
  • Vocera Communications si fonde con Stryker
  • Le azioni di Bed Bath & Beyond salgono nonostante abbia mancato gli utili fiscali e le entrate del terzo trimestre

GameStop lancia la piattaforma NFT

Giovedì le azioni di GameStop (NYSE: GME) hanno registrato un trend rialzista con un balzo del 22%. L'aumento è attribuito alla notizia che la società prevede di stabilire un mercato di token non fungibili (NFT). In particolare, nel 2021 la società ha visto una notevole crescita grazie alla mania dei meme azionari dopo che l'attività dei trader nella piattaforma Reddit ha gonfiato i prezzi delle azioni.

Il Wall Street Journal ha riferito che GameStop lancerà un marketplace NFT oltre alle numerose partnership previste nel settore delle criptovalute. Le collaborazioni che l'azienda sta cercando le consentiranno di sviluppare giochi e altri oggetti che saranno disponibili sul mercato.

Vocera Communications annuncia un accordo di fusione

Le azioni di Vocera Communications Inc. (NYSE: VCRA) sono aumentate del 25% dopo che la società ha annunciato un accordo di fusione definitivo con Stryker (NYSE: SYK). Secondo i termini dell'accordo, Stryker acquisterà tutte le azioni ordinarie di Vocera in circolazione a 79,25 dollari per azione, il che porterà il valore del patrimonio netto a quasi 2,97 miliardi di dollari.

Fondata quasi due decenni fa, Vocera Communication si è posizionata tra le prime piattaforme nello spazio del coordinamento delle cure e della comunicazione digitale. La fusione consentirà a Strycker di accedere ad un portafoglio nuovo e complementare di Vocera che soddisferà il crescente bisogno di strutture sanitarie.

Bed Bath & Beyond non rispetta gli utili del terzo trimestre e le stime sui ricavi

Giovedì le azioni di Bed Bath & Beyond (NASDAQ: BBBY) sono aumentate del 20% sebbene la società abbia dichiarato di aver mancato le stime sui risultati fiscali del terzo trimestre. La società ha avuto una perdita inaspettata di 276,4 milioni o 2,78$ durante il trimestre, mancando le stime di EPS di 0,01$. D'altra parte, le vendite sono state di 1,878 miliardi di dollari, inferiori alle stime degli analisti di 1,951 miliardi. Per il trimestre in corso, la società detiene un EPS di 0,15 dollari per azione su vendite di 2,1 miliardi di dollari.

Il CEO di Berkeley Lights si trasferisce 

all'unità Antibody Therapeutics

Le azioni di Berkeley Lights Inc. (NASDAQ: BLI) sono crollate del 30% dopo che l'azienda ha annunciato che il suo CEO Eric Hobbs si sta allontanando dal suo ruolo e dall'essere membro del consiglio di amministrazione per diventare presidente dell'unità Antibody Therapeutics. L'azienda è attualmente alla ricerca di un nuovo CEO mentre continua ad attuare le sue strategie di business.

Tra le strategie aziendali su cui sta lavorando Berkeley c'è l'aggiunta di servizi e prodotti al proprio portafoglio. Hobbs continuerà a servire come amministratore delegato fino a quando la società non troverà un sostituto.