HomeNewsHighlight di mercato: ecco cos’è cambiato in questi cinque titoli

Highlight di mercato: ecco cos’è cambiato in questi cinque titoli

Ruchi Gupta

  • Le azioni Ford e Nokia scendono a causa del macato raggiungimento delle stime sugli utili del quarto trimestre
  • Amazon ha più che raddoppiato i guadagni del quarto trimestre
  • Snaps offre una guida ottimista per il primo trimestre 2022 e Merck supera i risultati del quarto trimestre 2021

Ford registra vendite per 37,7 miliardi di dollari nel quarto trimestre del 2021

Le azioni Ford Motor Co. (NYSE:F) sono scese del 6% dopo l'orario di chiusura di giovedì quando il produttore di autoveicoli ha annunciato i risultati del quarto trimestre 2021 che si sono rivelati essere al di sotto delle proiezioni di Wall Street. La società ha avuto guadagni di 12,3 miliardi o di 3,03$ per azione. Su base rettificata, la società ha registrato un EPS di 0,26$.

La società ha registrato un fatturato di 37,7 miliardi di dollari, con un aumento su base annua del 5%. Gli analisti intervistati da FactSet avevano previsto un utile rettificato di 0,45$ per azione con un fatturato di 41,2 miliardi.

Amazon ha più che raddoppiato i guadagni YoY Q4 2o21

Le azioni di Amazon.com Inc. (NASDAQ:AMZN) sono aumentate del 18% nel trading esteso dopo aver annunciato i risultati degli utili del quarto trimestre 2021 che hanno superato le proiezioni di Street, nonostante la società abbia riscontrato carenza di manodopera e vincoli di offerta durante le festività natalizie.

Il gigante dell'eCommerce ha raddoppiato i suoi guadagni su base annua per azione passando da 11,73$ a 27,75$. Amazon ha registrato un profitto trimestrale di 14,3 miliardi di dollari, con 11,8 miliardi di dollari realizzati dal suo investimento in Rivian Automotive. Nonostante il rallentamento delle vendite online, le vendite sono comunque aumentate di quasi il 10% su base annua a 137,4 miliardi di dollari. Di conseguenza, gli analisti si aspettavano che la società registrasse un EPS di 3,61$ su un fatturato di 137,68 miliardi.

Snap in rialzo dopo aver pubblicato prospettive ottimistiche per il primo trimestre 2022

Snap Inc. (NYSE: SNAP) è saltata in alto del 50% ore dopo aver annunciato risultati che hanno superato le stime e offerto una prospettiva ottimista per il primo trimestre del 2022. La società ha registrato un utile netto di 22,6 milioni o di 0,01$ per azione. Un anno fa, la società ha subito una perdita di 113,1 milioni o 0,08$ per azione.

La piattaforma di condivisione di foto ha registrato un fatturato di 1,3 miliardi di dollari, pari a un fatturato YoY del 42%. Gli analisti avevano previsto un EPS rettificato di 0,1$ su un fatturato di 1,2 miliardi.

Nokia ha mancato le stime sugli utili del quarto trimestre 2021

Nokia Corp (NYSE: NOK) ha aperto con quasi il 3% in meno poiché le vendite sono state inferiori alle stime. Tuttavia, la società ha registrato un utile netto migliore del previsto di 727 milioni di euro rispetto ai 787 milioni di euro di un anno fa. Le vendite sono diminuite del 5% a 6,41 miliardi di euro. Gli analisti avevano previsto un utile netto di 636 milioni di euro su un fatturato di 6,51 miliardi.

Nonostante i continui vincoli di fornitura, la società ha offerto indicazioni ottimistiche su margini migliorati e un solido portafoglio ordini per quest'anno.

Merck supera le stime sugli utili del quarto trimestre 2021

Giovedì le azioni di Merck & Co Inc. (NYSE: MRK) sono scese di quasi il 2%, anche se la società ha riportato entrate e profitti del quarto trimestre superiori alle stime di Wall Street.

La società ha registrato un utile netto di 3,82 miliardi o 1,51$ per azione e 1,8$ per azione su base rettificata. I ricavi sono stati di 13,52 miliardi, in crescita del 24% su base annua. Gli analisti si aspettavano guadagni di 1,53$ per azione su un fatturato di 13,156 miliardi.