HomeNews4 azioni blue chip da comprare che hanno avuto ottime prestazioni

4 azioni blue chip da comprare che hanno avuto ottime prestazioni

Mircea Vasiu

Le azioni blue chip tendono a funzionare bene sia nei momenti positivi che in quelli negativi. Ecco quattro titoli blue chip da acquistare visto che stanno sovraperformando il mercato da inizio anno: Schlumberger, Philip Morris International, Wells Fargo ed Exxon Mobil.

Il 2022 è iniziato con il piede sbagliato per i trader di borsa poiché i principali indici hanno visto una correzione dai loro massimi. Il settore tecnologico è il più in calo e le vendite si sono rapidamente diffuse anche ad altri settori.

Durante la pandemia di COVID-19, gli investitori hanno ignorato le società blue chip. Un'azienda blue chip è un'azienda che riesce ad avere un'alta capitalizzazione azionaria sia nel bene che nel male, e questo è ciò che queste quattro aziende hanno fatto finora nel 2022.

Schlumberger

Schlumberger (SLG:NYSE) è un'azienda energetica che fornisce soluzioni e tecnologia agli operatori energetici di tutto il mondo. L'aumento dei prezzi del petrolio è di buon auspicio per Schlumberger, che ha visto il prezzo delle sue azioni aumentare del 57% negli ultimi 12 mesi e del 34,26% da inizio anno.

Il titolo viene scambiato a un valore price-to-book di 3,76 negli ultimi dodici mesi, inferiore alla mediana del settore del 104,17%.

Philip Morris International

Philip Morris International (NYSE:PM) è una gigantesca azienda operante nel settore del tabacco. Impiega quasi 70.000 persone e ha sede a New York.

Il prezzo delle azioni è aumentato del 17,48% da inizio anno e la società è nota per pagare un dividendo importante. Ha aumentato il dividendo negli ultimi 13 anni consecutivi e il rapporto di distribuzione dei dividendi supera l'80%.

Wells Fargo

Wells Fargo (NYSE:WFC) è una delle più grandi banche diversificate degli Stati Uniti. Fondata nel 1852, ha sede in California.

Il prezzo delle sue azioni è aumentato del 15,94% da inizio anno e la società paga anche un dividendo trimestrale: il rendimento del dividendo a termine è dell'1,8%.

Exxon Mobil

Exxon Mobil (NYSE:XOM) è un'altra società energetica che ha visto aumentare il prezzo delle sue azioni in stretta correlazione con l'aumento dei prezzi del petrolio.

Exxon ha aumentato i suoi ricavi più velocemente della mediana del settore: 58,88% contro 27,19% su base annua. Paga anche un dividendo con un rendimento a termine del 4,55% e un tasso di crescita a cinque anni del 3,13%.

All'attuale prezzo di borsa, la società ha un valore di 327,93 miliardi di dollari e l'enterprise value è di 386,68 miliardi. Exxon ha battuto le stime sugli utili trimestrali negli ultimi sei trimestri consecutivi.