HomeNews3 titoli di telecomunicazioni per diversificare il portafoglio: T, CMCSA e TMUS

3 titoli di telecomunicazioni per diversificare il portafoglio: T, CMCSA e TMUS

Mircea Vasiu

Le azioni di telecomunicazioni spesso fungono da società rifugio in tempi di maggiore volatilità del mercato e pagano dividendi elevati. Quindi quali sono i 3 migliori titoli di telecomunicazioni da acquistare ad aprile?

Le azioni del settore delle telecomunicazioni sono note per pagare un dividendo elevato e sono attraenti per molti investitori conservatori grazie al loro status di porto sicuro in tempi di maggiore volatilità del mercato. Ecco tre nomi da considerare di aggiungere al portafoglio per ottenere vantaggi di diversificazione: AT&T, Comcast e T-Mobile USA.

AT&T

AT&T è un gigante delle telecomunicazioni degli Stati Uniti, che offre servizi multimediali e tecnologici a livello locale e internazionale. Il prezzo delle azioni è sceso di poco più del 5% da inizio anno, ma gli investitori sanno che AT&T premia i suoi azionisti con un forte dividendo.

Il rendimento da dividendo per il 2022 è del 7,2% e il titolo è attualmente scambiato con un rapporto P/E di 8,01.

Comcast

Comcast è una società di media, intrattenimento e comunicazioni di Philadelphia, Pennsylvania. Impiega quasi 200.000 persone ed è stata fondata nel 1963.

Comcast opera con un margine di profitto lordo del 66,96% e il suo valore aziendale ha raggiunto i 315,93 miliardi. Il rendimento da dividendo a termine è del 2,26% e il tasso CAGR a cinque anni è del 12,7%.

Quasi tutti gli analisti hanno emesso una raccomandazione di acquisto per il prezzo delle azioni di Comcast. Su 41 analisti, 35 hanno emesso un rating di acquisto e 4 uno neutrale. Solo due analisti hanno dato una raccomandazione di vendita.

Più recentemente, Barclays Capital ha mantenuto il suo rating di acquisto con un obiettivo di prezzo di 56$ per azione. Lo stesso ha fatto Morgan Stanley, solo che il suo obiettivo di prezzo è leggermente più alto, a 60$ per azione.

T-Mobile USA

T-Mobile opera nei servizi di telecomunicazione wireless e serve oltre 100 milioni di clienti. La società ha un margine di profitto lordo del 56,85% negli ultimi dodici mesi, superiore alla mediana del settore dell'11,85%.

La stima delle entrate annuali per il periodo fiscale che termina a dicembre 2022 è di 81,44 miliardi di dollari e il prezzo delle azioni è raddoppiato negli ultimi cinque anni. Al prezzo di mercato attuale, la società ha un valore di 158,02 miliardi di dollari e l'enterprise value ha raggiunto i 260,21 miliardi di dollari.