HomeGlossarioMercato In Rialzo

Mercato In Rialzo

Quando il valore di attività o titoli aumenta in un periodo di tempo, significa che il mercato è attualmente in un mercato rialzista. I mercati rialzisti si verificano in genere quando l'economia è fiorente e quando la disoccupazione diminuisce.

Sebbene non ci siano parametri chiari che definiscano un mercato rialzista, un mercato è considerato in un territorio rialzista quando il prezzo sale di almeno il 20% dal suo ultimo minimo, con indicazioni che la tendenza al rialzo continuerà. Questo è l'esatto opposto di un mercato ribassista, che suggerisce un calo dei prezzi di almeno il 20% dal loro massimo più recente.

I termini toro e orso sono per lo più associati al mercato azionario, tuttavia possono essere applicati anche a singoli titoli e ad altri mercati tra cui valute, obbligazioni e immobili.

Una delle caratteristiche chiave di un mercato rialzista è la crescente fiducia degli investitori. Una volta che la corsa al rialzo inizia e i prezzi dei titoli aumentano, gli investitori si sentono ottimisti sul fatto che la tendenza al rialzo continuerà, quindi acquistano di più. Di conseguenza, l'aumento dell'attività di acquisto aumenta ulteriormente i prezzi delle azioni a causa della legge della domanda e dell'offerta.

Inoltre, è probabile che le aziende investiranno di più nella crescita e nello sviluppo del business durante il mercato rialzista, che è un'altra caratteristica comune di questo periodo.

Torna al nostro glossario completo.

Autore: Mircea Vasiu Aggiornato: July 25, 2022