HomeUber

Come Comprare Azioni Uber in 2021

Uber logo
Uber (UBER)
...
Cambio 24 ore
...
exchange
...
Autore: Tony Loton

Uber Technologies, o semplicemente Uber, è una società americana attiva in tutti i continenti. Collega i consumatori con fornitori indipendenti di servizi di guida e con ristoranti, negozi di alimentari e altri negozi attraverso le sue divisioni di mobilità e servizio di consegna. Qui forniamo una guida su come acquistare azioni Uber e quali sono le informazioni finanziarie più rilevanti da considerare.

Uber è cresciuta a tassi sbalorditivi negli anni precedenti la sua IPO negli Stati Uniti. Ora registra oltre sedici milioni di viaggi giornalieri e oltre novanta milioni di clienti mensili. È attivo in quasi diecimila città in settantuno paesi.

Come acquistare UBER Azioni in 5 Facili Step

  1. 1
    Visita CedarFX facendo clic sul collegamento di seguito e compila il breve modulo per iscriverti.
  2. 2
    Per limiti di trading più elevati, fornisci una prova di identità e verifica il tuo account.
  3. 3
    Facendo clic sul pulsante "Deposit", è possibile selezionare il metodo di pagamento preferito.
  4. 4
    Usa il software all'avanguardia di CedarFX per accedere alle tue azioni preferite e seleziona “Fai Trading”
  5. 5
    Infine, seleziona l'importo che desideri investire e la transazione sarà completata.

Tutto quello che c’è da sapere su Uber

Iniziamo la nostra analisi delle attività di Uber esaminando la storia e la strategia dell'azienda, nonché come fa soldi e come le sue azioni hanno performato negli ultimi anni.

Storia di History

Uber è una società relativamente nuova, fondata nel 2009 e con sede a San Francisco, in California. È stata fondata da Garrett Camp e Travis Kalanick con il nome di Ubercab ed è rapidamente cresciuta fino a diventare uno dei più famosi unicorni americani (ovvero startup private con una valutazione di oltre un miliardo di dollari).

I suoi servizi si sono ampliati dal ride-hailing alla consegna a domicilio di cibo (Uber Eats) e pacchi, corrieri, trasporto merci e persino noleggio scooter motorizzato attraverso una partnership con Lime. Raggruppa le sue operazioni in quattro divisioni: mobilità, consegna, trasporto merci e gruppo di tecnologie avanzate.

Qual è la strategia di Uber?

Questa è un'azienda tecnologica che collega semplicemente la domanda con l'offerta. Le sue piattaforme proprietarie collegano i consumatori con autisti di mobilità di tutti i tipi, come taxi, minibus e moto.

Nonostante sia meglio conosciuta per la sua attività di ride-hailing, Uber si è rapidamente espansa in altre aree come partnership finanziarie e soluzioni per veicoli. Il segmento delle consegne ha ricevuto molta attenzione di recente perché le consegne di cibo online sono aumentate in modo esponenziale quando la pandemia ha colpito il settore dei servizi di ristorazione.

In che modo Uber fa soldi?

Il 5 maggio 2021, Uber ha riportato i punti salienti finanziari per il primo trimestre dell'anno. Le prenotazioni lorde hanno raggiunto il record storico di $19,5 miliardi, in aumento di oltre il 24% su base annua (a/a).

In un anno colpito dalla pandemia, e con le persone costrette a trascorrere più tempo a casa a causa delle restrizioni di viaggio, il modello di business di Uber è stato fortemente influenzato. Pertanto, la divisione mobilità si è contratta del 38% nel 2020, ma l'azienda ha compensato la crescita a due cifre nella divisione merci e la crescita a tre cifre nella divisione consegne.

Uber guadagna attraverso ridesharing e carpooling, consegna e trasporto di pasti, biciclette elettriche e scooter. Più recentemente, ha ampliato i suoi servizi nell'aviazione urbana e ha anche investito molto in auto a guida autonoma.

Com’è stata la prestazione di Uber nel corso degli ultimi anni?

Il prezzo delle azioni di Uber ha avuto un andamento piuttosto accidentato dopo che è stato reso pubblico il 9 maggio 2019. L'azienda è riuscita a sopravvivere alla pandemia e al sell-off che ha colpito i mercati azionari internazionali e , come altre aziende tecnologiche, si è ripresa alla grande.

Il prezzo delle azioni ha raggiunto i 60 dollari e ha trovato una forte resistenza orizzontale a quel livello, con una possibile tripla formazione al vertice. Questo è il quadro di "analisi tecnica" per le azioni Uber.

Analisi fondamentale di Uber

C'è una differenza tra trading e investimenti.

I trader utilizzano principalmente "analisi tecniche" su un orizzonte a breve termine, mentre gli investitori utilizzano principalmente "analisi fondamentali" per esaminare le prospettive a lungo termine delle aziende.

L'analisi fondamentale si basa sull'interpretazione del bilancio di una società, ad esempio il conto economico, lo stato patrimoniale e il rendiconto finanziario. Sulla base delle informazioni presentate nel bilancio, gli investitori calcolano vari rapporti ed estraggono calcoli complessi per derivare ciò che ritengono essere il valore intrinseco di una società. Confrontando il risultato con il prezzo di mercato effettivo, gli investitori concludono che le azioni della società sono sopravvalutate, sottovalutate o valutate correttamente.

Nelle sezioni seguenti prenderemo in esame i ricavi, il rapporto prezzo/utili (P/E) di Uber, il rendimento da dividendi, l'utile per azione (EPS) e la posizione del flusso di cassa.

Fatturato di Uber

Il modello di business di Uber è stato influenzato dalla pandemia. In particolare, la divisione mobilità ha subito un calo significativo a causa dei blocchi e della mobilità limitata nella maggior parte del mondo. Tuttavia, i ricavi della divisione mobilità di Uber dovrebbero aumentare nei prossimi trimestri man mano che le restrizioni vengono revocate e le campagne di vaccinazione si rivelano efficaci nel frenare la diffusione del COVID-19. 

I ricavi sono la prima riga del conto economico di una società e riflettono il valore totale dei beni e servizi prodotti o forniti dalla società in un dato periodo. È una delle metriche finanziarie più importanti e maggiore è il numero, migliore è per l'azienda e i suoi investitori.

Nei tre mesi terminati il 31 marzo 2020, i ricavi di Uber sono diminuiti dell'11%, principalmente sulla base di un accantonamento di $600 milioni effettuato per la risoluzione di alcune storiche rivendicazioni nel Regno Unito. Le divisioni consegne e trasporto merci sono cresciute rispettivamente del 230% e del 51% rispetto allo stesso periodo del 2020.