HomeNewsNorwegian debutta con la sua ultima classe di navi da crociera

Norwegian debutta con la sua ultima classe di navi da crociera

News Team

La compagnia di crociere ha optato per qualcosa di molto diverso dalle ultime nuove navi giganti di Royal Caribbean e Carnival.

Royal Caribbean International (RCL) ha un chiaro mantra più grande è meglio quando si tratta della sua omonima compagnia di crociere. La compagnia ha reso le sue enormi navi di classe Oasis il fulcro della sua flotta, ognuna delle quali è leggermente più grande di quella precedente.

Wonder of the Seas, l’attuale nave da crociera più grande del mondo, segue il progetto delle sue navi gemelle. Ha più quartieri tra cui le aree esterne Central Park (un vero e proprio parco su una nave da crociera) e il Boardwalk, che dispone di una giostra, e l’Aqua Theatre, caratteristico della compagnia di crociere.

Carnival Cruise Lines (CCL) ha seguito la stessa filosofia con le sue ultime navi Carnival Mardi Gras e l’imminente Carnival Celebration. È un piano in cui la nave è la destinazione perché c’è più che sufficiente per salire a bordo.

Royal Caribbean e Carnival hanno letteralmente cambiato cosa sono le navi da crociera con le loro ultime navi. Certo, puoi scendere dalla nave ovunque si fermino, ma potrebbe non essere così divertente come rimanere a bordo e cavalcare le montagne russe (Carnival) o scivolare lungo un enorme scivolo asciutto (Royal Caribbean).

Competere con queste mega navi sarebbe una grande sfida e un grosso rischio, quindi Norwegian Cruise Line (NCLH) ha deciso di fare qualcosa di diverso con la sua ultima nave.

Norwegian diventa più piccola e di alto livello

Norwegian ha preso in consegna Prima, la sua prima nuova nave dal 2019 e la prima di una nuova classe di navi. È la prima di sei nuove navi previste per la classe, la prima nuova classe di navi della Norwegian Cruise Line da quando la classe Breakaway è stata presentata per la prima volta nel 2013.

“Con i viaggi che inizieranno nell’estate 2022, la Norwegian Prima, la prima delle sei navi, sarà lunga 965 piedi, 142.500 tonnellate di stazza lorda e sarà in grado di ospitare 3.215 ospiti in doppia occupazione”, ha condiviso la compagnia di crociere in un comunicato stampa.

Per mettere i numeri in una certa prospettiva, Wonder of the Seas è lungo quasi 1.200 piedi e può trasportare più del doppio dei passeggeri (poco meno di 7.000).

La Norwegian, tuttavia, ha deciso di differenziare le sue nuove navi con qualcosa di diverso dalle dimensioni.

“La Norwegian Prima offrirà i più alti livelli di personale e rapporto di spazio di qualsiasi nuova nave da crociera nella categoria delle crociere contemporanee e premium, offrendo un’esperienza per gli ospiti senza rivali”, ha condiviso la compagnia.

Prima avrà anche “la più grande varietà di categorie di suite disponibili in mare con 13 categorie di suite, nonché le suite con tre camere da letto più grandi di qualsiasi nuova nave da crociera e le cabine interne, con vista sull’oceano e con balcone più grandi del marchio”, afferma il comunicato stampa.

La nuova classe offrirà anche i bagni più grandi in assoluto di Norwegian per le camere standard e più “spazio esterno sul ponte di qualsiasi nuova nave da crociera, incluso più spazio totale sul ponte della piscina rispetto a qualsiasi altra nave della flotta di NCL”.

Altre nuove funzionalità sulla Norwegian Prima

La compagnia di crociere vuole che le sue nuove navi siano di fascia leggermente superiore a quella che Royal Caribbean e Carnival offrono sui loro marchi distintivi. Ciò include una versione elevata del buffet tradizionale.

“Come parte delle molteplici esperienze offerte su Ocean Boulevard, NCL ha introdotto il primo mercato all’aperto di lusso del marchio con Indulge Food Hall. Creata per elevare l’esperienza sensoriale degli ospiti sulla Norwegian Prima, Indulge Food Hall offre ai visitatori diverse voci di menu da 11 luoghi culinari con posti a sedere al coperto e all’aperto”.

La nave offrirà anche l’Ocean Boulevard di 44.000 piedi quadrati, che avvolge l’intero ponte della nave. Quell’area della nave offre anche “tre ristoranti aggiuntivi che offrono posti a sedere sia all’interno che all’esterno, tra cui Onda By Scarpetta, Los Lobos e The Local Bar & Grill”.

Prima include anche una serie di nuovi luoghi/esperienze per Norwegian:

  • The Concourse un giardino di sculture all’aperto con sette installazioni che cambiano al tramonto.
  • Infinity Beach con due piscine a sfioro, una situata su ciascun lato della nave e vicino alla linea di galleggiamento, una novità nel design del settore.
  • Due ponti di vetro Oceanwalk che forniscono servizi fotografici.
  • La Terraza, una lounge all’aperto, “presenta un pittoresco rifugio per i visitatori che possono ammirare viste stellari sul mare rivolte in avanti”.