HomeNewsMusk: l’inflazione degli Stati Uniti è peggiore di quanto riportato

Musk: l’inflazione degli Stati Uniti è peggiore di quanto riportato

Hassan Maishera

Mercoledì Elon Musk si è rivolto agli azionisti di Tesla presentando il rapporto sugli utili del primo trimestre.

Gli Stati Uniti, come le altre principali economie mondiali, hanno combattuto l’inflazione elevata negli ultimi mesi. Tuttavia, Elon Musk ritiene che i numeri siano peggiori del previsto.

Musk lo ha detto durante la chiamata sugli utili del primo trimestre di Tesla mercoledì. Secondo il CEO, ci si aspetta che il livello di inflazione duri fino alla fine dell’anno. Ha detto:

“Penso che i numeri ufficiali sottovalutino effettivamente la reale entità dell’inflazione. E l’inflazione sembra destinata a continuare almeno per il resto di quest’anno”.

Musk ha affermato di voler rendere accessibili i veicoli elettrici (EV), ma l’aumento dei prezzi della maggior parte dei componenti significa che non può ancora raggiungere questo obiettivo. Ha rivelato che i fornitori di Tesla richiedono aumenti dei costi dal 20% al 30% per le parti dal 2021 al 2022. Ha aggiunto:

“Ciò che tiene bassi i costi, almeno a breve termine, è che abbiamo bloccato i contratti con i fornitori. Quei contratti modulari ovviamente scadranno e quindi inizieremo a vedere aumenti dei prezzi potenzialmente significativi”.

Tesla, come altre grandi aziende negli Stati Uniti, è alle prese con l’aumento dei costi per materie prime e logistica in uscita. La società ha anche detto:

“Le sfide della catena di approvvigionamento sono persistenti e il nostro team le ha affrontate per oltre un anno. Oltre alla carenza di chip, i recenti focolai di COVID-19 hanno pesato sulla catena di approvvigionamento e sulle operazioni di fabbrica. Inoltre, negli ultimi mesi i prezzi di alcune materie prime sono aumentati più volte”.

Il litio rimane uno degli aspetti più difficili delle operazioni di Tesla ed Elon Musk ha incoraggiato gli imprenditori a considerare di entrare nel business della produzione di litio dicendo:

“I margini di litio in questo momento sono praticamente margini software. Vale a dire, ti piace coniare soldi? Bene, il business del litio fa per te.”

Elon Musk è stato recentemente nominato da Forbes la persona più ricca del mondo, con un patrimonio netto di oltre 260 miliardi di dollari. Di recente ha presentato un’offerta di 43 miliardi per acquisire il gigante dei social media Twitter.