HomeNewsL’indice FTSE 100 sale dell’1% in apertura: continuerà a salire?

L’indice FTSE 100 sale dell’1% in apertura: continuerà a salire?

Mircea Vasiu

Il FTSE 100 sale all'apertura del mercato, reagendo dal forte supporto orizzontale. Continuerà a riprendersi o c'è un altro calo nelle carte?

La volatilità dei mercati finanziari è aumentata in modo significativo dall'inizio del conflitto Russia-Ucraina. La risposta delle nazioni occidentali all'invasione russa dell'Ucraina è stata una serie di sanzioni e restrizioni da parte sia dei governi che del settore privato.

Tutti i paesi del mondo occidentale hanno annunciato varie misure in solidarietà con quanto accaduto. Ma le misure riguarderebbero anche le società precedentemente operanti in Russia, quindi la loro redditività.

Un esempio è la British Petroleum. Ha venduto la sua quota del 20% in una società russa e ha subito una grossa perdita finanziaria.

Pertanto, il recente calo dell'indice FTSE 100 può essere visto come una reazione ai macro eventi che hanno avuto un impatto sull'Europa. Gli investitori azionari ritirano alcune chips dal tavolo mentre regna l'incertezza.

Tuttavia, il movimento al ribasso ha riportato l'indice a 6.800 punti. Questa è un'area in cui il forte supporto orizzontale ha portato il mercato a rimbalzare in precedenza.

Lo ha fatto di nuovo oggi, ma può reggere?

Il pregiudizio rialzista regge e va al di sopra di 6.800 punti

Nonostante il recente calo, l'indice FTSE 100 mantiene un orientamento rialzista pur venendo scambiato sopra i 6.800 punti. È per la quarta volta consecutiva che l'indice reagisce al supporto orizzontale e, quindi, si può dire che questo è un livello fondamentale per andare avanti.

Si può anche notare la difficoltà del mercato ad avanzare negli ultimi mesi. Nel 2022, è riuscito solo a raggiungere massimi marginali e si è formato un modello a cuneo crescente sull'orizzonte temporale giornaliero.

Un cuneo ascendente è un modello di inversione, che segnala un ulteriore ribasso una volta che il mercato si rompe al di sotto della linea di tendenza inferiore. Lo ha fatto con il conflitto in Ucraina, ma durante la sua discesa l'indice FTSE 100 non è riuscito a rompere il supporto orizzontale.

Quindi quale sarebbe il livello a cui i rialzisti vogliono vedere il mercato, prima di acquistare di nuovo?

Sembrerebbe essere 7.400. Una chiusura giornaliera al di sopra di tale livello innescherebbe più rialzi perché una tale mossa invaliderebbe il pattern di cuneo ascendente.