HomeNewsHighlight di mercato: cinque titoli che son cambiati dopo i risultati degli utili

Highlight di mercato: cinque titoli che son cambiati dopo i risultati degli utili

Ruchi Gupta

  • Tesla, AT&T e Microsoft superano le stime sugli utili trimestrali 
  • ServiceNow sale del 10% dopo aver battuto gli utili del quarto trimestre
  • Boeing non ha raggiunto le stime del quarto trimestre 2020

Tesla ha aumentato le vendite del 4° trimestre del 65% su base annua

Mercoledì le azioni di Tesla Inc. (NASDAQ: TSLA) sono scese del 5% a causa delle preoccupazioni sulla catena di approvvigionamento, ma si sono riprese dopo che la società ha indicato che le vendite e gli utili del quarto trimestre hanno superato le stime di Wall Street. Negli ultimi trimestri le fabbriche di Tesla hanno funzionato al di sotto della capacità massima a causa dei vincoli della catena di approvvigionamento e questa tendenza è destinata a continuare quest'anno.

La società ha registrato un utile netto di 2,3 miliardi o di 2,5$ per azione e, su base rettificata, il reddito è stato di 2,54$ per azione. Durante il trimestre, la società ha registrato vendite per 17,7 miliardi di dollari, con una crescita su base annua del 65%.

ServiceNow sale del 10% sui risultati trimestrali

Le azioni di ServiceNow Inc. (NYSE: NOW) sono aumentate del 10% dopo che la società ha riferito che i risultati fiscali del quarto trimestre hanno superato le stime. La società ha avuto un utile netto di 26 milioni o di 0,13$ per azione. I suoi guadagni su base rettificata sono stati di 1,46$ per azione rispetto all'1,17$ per azione di un anno fa.

Le entrate durante il trimestre sono state di 1,61 miliardi di dollari rispetto all'1,25 miliardi di un anno fa. Gli analisti si aspettavano che la società registrasse guadagni di 1,43$ per azione su un fatturato di 1,6 miliardi.

Le migliori stime di EPS per il secondo trimestre 2022 di Microsoft

Le azioni di Microsoft Corp (NASDAQ: MSFT) sono aumentate di quasi il 4% dopo che la società ha registrato entrate e utili del secondo trimestre 2022 superiori alle stime. Le azioni della società erano inizialmente scese, ma sono risalite dopo che la società ha emesso un rapporto dicendo che aveva superato le aspettative.

Nel quarto trimestre fiscale del 2022, la società ha registrato un utile di 2,48$ per azione su un fatturato di 51,7 miliardi. Gli analisti avevano previsto che la società avrebbe registrato guadagni di 2,32$ per azione su un fatturato di 50,7 miliardi.

Boeing ha registrato una crescita dei ricavi del 4% nel quarto trimestre del 2021

Boeing (NYSE: BA) ha raggiunto risultati insignificanti nel quarto trimestre del 2021, con la società che non è riuscita a tenere testa sia alle previsioni degli utili sia a quelle delle entrate. La società ha registrato una crescita del 4% delle entrate nel quarto trimestre arrivando a 14,79 miliardi, mancando le stime che erano di 16,86 miliardi. Per l'intero anno, l'azienda ha registrato un fatturato di 62,29 miliardi di dollari.

La perdita per azione durante il quarto trimestre è stata di 7,69$, mancando le stime che la davano di 7,39$ per azione. Nell'anno fiscale 2021 Boeing ha registrato una perdita per azione di 9,44$.

AT&T supera le stime del quarto trimestre

AT&T (NYSE: T) ha riportato risultati del quarto trimestre che hanno superato le stime poiché la società continua a far crescere i suoi utenti con i servizi di telefonia e gli abbonati HBO Max. La società ha registrato un fatturato di 40,96 miliardi rispetto alle stime che prevedevano 40,68 miliardi, ma i ricavi su base annua sono diminuiti del 10%.

Durante il trimestre, la società ha registrato un utile di 0,69$ per azione diluita e su base rettificata l'EPS è stato di 0,78$, battendo le stime che lo davano a 0,76$.