HomeNewsDovreste comprare o vendere azioni General Mills prima che pubblichino gli utili?

Dovreste comprare o vendere azioni General Mills prima che pubblichino gli utili?

Mircea Vasiu

General Mills riporterà questa settimana la sua performance finanziaria per l'ultimo trimestre. Gli investitori si aspettano un EPS di 0,78$.

General Mills è un produttore leader di alimenti di consumo con attività in tutto il mondo. Fondata nel 1866, impiega circa 35.000 persone e ha sede a Minneapolis, Minnesota.

Mercoledì 23 marzo, General Mills riporterà la sua performance finanziaria per il terzo trimestre dell'anno fiscale 2022. Gli investitori prevedono un EPS di 0,78$ nel trimestre e la stima delle entrate annuali per il periodo fiscale che termina a maggio 2022 è di 18,81 miliardi di dollari.

Il prezzo delle azioni è sceso del -7,5% da inizio anno nonostante il fatto che i prezzi dei generi alimentari siano saliti alle stelle. Inoltre, General Mills è una società che paga dividendi con un payout ratio del 54,99% e un dividend yield a termine del 3,25%.

Cosa dicono gli analisti del prezzo delle azioni di General Mills?

La maggior parte degli analisti è rialzista o neutrale. Dei 23 analisti che coprono il titolo, 11 hanno emesso valutazioni di acquisto, mentre 9 hanno dato valutazioni neutre. Solo 3 analisti hanno emesso rating di vendita per il prezzo delle azioni General Mills.

All'inizio di oggi, JP Morgan ha mantenuto la sua raccomandazione di sospensione, con un obiettivo di prezzo di 64$ per azione. Inoltre, a fine febbraio, Deutsche Bank ha mantenuto la sua raccomandazione di acquisto con un obiettivo di prezzo di 74$ per azione.

Cosa mostrano i grafici?

Il prezzo delle azioni è in una tendenza al rialzo, anche se ora sta testando il supporto sul bordo inferiore. Tuttavia, mentre si è all'interno del canale, l'azione dei prezzi rimane rialzista. Inoltre, la propensione rialzista persiste anche se il prezzo si mantiene al di sopra dell'area critica vista a 52$.

General Mills viene attualmente scambiata con un rapporto P/E di 16,56 e il rendimento del dividendo dovrebbe raggiungere il 3,52% entro il 2025. Nel contesto dell'inflazione in aumento e dei prezzi alimentari più elevati, il titolo potrebbe offrire opportunità di investimento interessanti per coloro che cercano un dividendo stabile e un'azienda ben posizionata per sfruttare al meglio l'aumento dei prezzi dei generi alimentari.

General Mills ha un valore di 37,65 miliardi di dollari all'attuale prezzo di mercato azionario e l'enterprise value ha raggiunto i 50,14 miliardi.