HomeNewsDovreste acquistare azioni Nike prima che rilascino gli utili del Q3 2022?

Dovreste acquistare azioni Nike prima che rilascino gli utili del Q3 2022?

Mircea Vasiu

Nike riporterà la sua performance finanziaria per l'ultimo trimestre più tardi di oggi. Il mercato prevede un EPS di 0,72$.

Nike è una delle società statunitensi a grande capitalizzazione che riporta la performance trimestrale questa settimana. Più tardi oggi, dopo il normale orario di borsa, pubblicherà gli utili.

I partecipanti ai mercati finanziari si aspettano un EPS di 0,72$ sul trimestre e, a giudicare dalla performance degli ultimi trimestri, la tendenza è che Nike supererà le aspettative.

Nike è una delle poche aziende che ha aumentato il proprio dividendo annuale ogni anno negli ultimi due decenni. Inoltre, il rendimento del dividendo a termine è dello 0,93% e il tasso di crescita del dividendo a 5 anni è dell'11,27%.

Nike opera con un margine di profitto lordo del 45,98%, superiore alla mediana del settore del 28,18%. Inoltre, il margine EBIT degli ultimi dodici mesi supera la mediana del settore.

Cosa dicono gli analisti del prezzo delle azioni Nike?

Gli analisti sono rialzisti sul prezzo delle azioni Nike. Su 99 analisti che coprono il titolo, 92 hanno emesso raccomandazioni di acquisto e solo un analista ha emesso una raccomandazione di vendita, 6 analisti hanno emesso valutazioni neutre.

Più di recente, Telsey Advisory Group ha mantenuto il suo rating di acquisto per il titolo Nike con un obiettivo di prezzo di 165$ per azione. Deutsche Bank ha fatto lo stesso, con un obiettivo di prezzo ancora più alto: 173$.

Che dire del quadro tecnico?

Il prezzo delle azioni è in una tendenza al ribasso nel 2022 e di recente è rimbalzato dal supporto dinamico fornito dal bordo inferiore di un canale discendente. Attualmente fatica a uscire dal canale e l'area 140$-150$ potrebbe fungere da chiave.

Questa è un'area in cui una bandiera ribassista si è formata in passato e molto probabilmente fornirà resistenza. Pertanto, qualsiasi chiusura al di sopra dell'area cardine dovrebbe essere considerata rialzista e non ci si dovrebbe sorprendere nel vedere il prezzo delle azioni Nike tornare ai massimi.

Nike ha un valore di 207,53 miliardi di dollari all'attuale prezzo di mercato e l'enterprise value ha raggiunto i 205,15 miliardi. Le entrate crescono a un tasso annuo del 21,05% e Nike ha prodotto un EPS migliore del previsto negli ultimi sei trimestri consecutivi.

Per il periodo fiscale che termina a maggio 2022, gli investitori prevedono ricavi per 46,90 miliardi di dollari.