HomeNewsAmazon perde il 12% a causa di scarsi guadagni trimestrali: conviene comprarlo ora?

Amazon perde il 12% a causa di scarsi guadagni trimestrali: conviene comprarlo ora?

Mircea Vasiu

Amazon ha riportato i risultati finanziari del primo trimestre dell’anno. Gli enormi deflussi di cassa hanno spaventato gli investitori e il titolo è sceso di oltre il 12%.

Questa settimana, le società del settore tecnologico statunitense hanno riportato la loro performance finanziaria trimestrale. Ieri è stato il turno di Amazon.

Gli investitori si aspettavano un EPS di 8,49$ nel trimestre, ma hanno avuto un’amara sorpresa. Amazon, invece di guadagnare, ha perso denaro durante il trimestre ed ha un EPS di -7,56 miliardi di dollari.

Il flusso di cassa operativo mostra massicci deflussi. È diminuito del 41% arrivando a 39,3 miliardi di dollari negli ultimi dodici mesi. Inoltre, anche il flusso di cassa libero è diminuito.

È interessante notare che le vendite nette nel trimestre sono aumentate del 7% rispetto allo stesso trimestre dell’anno scorso. Tuttavia, il risultato operativo è diminuito e quindi il risultato netto ha mostrato una perdita trimestrale.

Il titolo ha prontamente reagito ed è sceso di circa il 12%, in calo del -25,64% da inizio anno.

AWS continua ad avere un tasso di crescita impressionante

AWS è cresciuto del 34% su base annua negli ultimi due anni e del 37% su base annua nel primo trimestre. Sebbene tutto ciò sia impressionante e contribuisca molto ai ricavi dell’azienda, gli investitori hanno trovato interessante che il tasso di crescita sia inferiore a quello di prodotti simili di concorrenti come Google o Microsoft.

In altre parole, per quanto cresca, AWS sta attualmente perdendo quote di mercato a favore della concorrenza. La direzione incolpa la pandemia e la guerra in Ucraina per gli scarsi risultati.

Questa è la prima perdita in sette anni per Amazon.

Cosa dicono gli analisti?

Gli analisti non sono rimasti colpiti dagli scarsi risultati. Di fatto, la maggior parte di loro ha mantenuto le proprie valutazioni di acquisto anche dopo il rapporto sugli utili trimestrali.

Ad esempio, Baird Patrick & Co, Deutsche Bank e RBC Capital Markets hanno mantenuto il loro rating di acquisto con un obiettivo di prezzo rispettivamente di 3.750, 3.500$ e 3.500$.

In sintesi, il rapporto trimestrale mostra massicci deflussi di cassa, massicce emissioni di azioni, enormi costi e, soprattutto, perdite. Inoltre, AWS sta perdendo quote di mercato.