HomeAzioniAcquista Frontline
Inizio trading con eToro

Come acquistare Frontline (FRO) azioni nel Italia 2022

Frontline (FRO)
...
Cambio 24 ore
...
exchange
...
Autore: Mircea Vasiu Aggiornato: July 5, 2022

Frontline è una società con sede alle Bermuda che opera nel settore dello stoccaggio di petrolio, gas e trasporti. Oltre a operare nel settore delle petroliere e dei prodotti petroliferi, Frontline noleggia, acquista e vende anche navi. La pandemia di COVID-19 ha portato a massicce interruzioni della domanda di petrolio, ovvero quando l'economia mondiale è entrata in recessione.

L'industria petrolifera ne ha sofferto molto, poiché le scorte di petrolio si sono accumulate a causa del drastico calo della domanda. Molte compagnie petrolifere non sono infatti sopravvissute, a differenza di Frontline che, a dicembre 2020, gestisce una flotta di 68 navi. Mentre le economie mondiali si stanno riprendendo dal crollo della pandemia, la domanda di petrolio è tornata al suo valore normale, così come il volume di petrolio trasportato.

Questo articolo è una guida all'acquisto di azioni Frontline, per cavalcare la ripresa economica globale e beneficiare dell'inversione di marcia nei mercati energetici. Faremo un'analisi fondamentale e valuteremo altri fattori specifici dell'azienda e del settore, in modo da avere tutto chiaro per acquistare azioni Frontline con maggiore fiducia.

Come acquistare FRO Azioni in 5 semplici passi

  1. 1
    Clicca sul link in basso per visitare eToro e inserisci i tuoi dati nei campi richiesti per registrarti.
  2. 2
    Fornisci i tuoi dati personali e compila un semplice questionario per finalità informaitive.
  3. 3
    Clicca su "Depositare", scegli il tuo metodo di pagamento e segui le istruzioni per aggiungere i fondi sul tuo conto.
  4. 4
    Cerca la tua azione preferita e controlla le principali statistiche. Una volta che sei pronto per investire, clicca su"Investi".
  5. 5
    Inserisci la quantità di denaro che vuoi investire e configura la tua negoziazione per comprare le azioni.

Tutto quello che devi sapere su Frontline

Inizieremo con un'analisi della storia dell'azienda e di come genera denaro, parleremo della sua strategia e come si è comportato il prezzo delle azioni di Frontline negli ultimi anni.

La Storia di Frontline

Frontline è stata fondata nel 1985 in Svezia e nel 1996 la Hemen Holding Limited è diventata l'azionista di maggioranza. Hemen è controllata indirettamente da John Fredriksen, il quale ha sostenuto la decisione di cambiare la sede dalla Svezia alle Bermuda nel 1997. Le azioni della società hanno iniziato a vedere una negoziazione nella Borsa di New York nell'agosto 2001, rilasciando da allora significativi dividendi agli azionisti.

Allo stesso tempo, la flotta dell'azienda è aumentata in modo considerevole. Frontline si occupa del trasporto di petrolio greggio e dei relativi prodotti petroliferi raffinati, operando nei mercati spot e time charter.

Qual è la strategia di Frontline?

Frontline sta esaminando le opportunità di noleggio, cercando di ottimizzarle al massimo. La compagnia cerca di avere una copertura del reddito fisso da noleggio per la flotta e, se non riesce a farlo per l'intera flotta, proverà a scambiare il saldo della flotta sul mercato spot.

La dimensione della flotta è importante nel settore delle navi cisterna, in quanto risulta altamente ciclico. Aiuta a negoziare i termini con clienti e noleggiatori, consentendo all'azienda di ottenere condizioni competitive da fornitori o costruttori navali.

Frontline si sforza nell'ottenere costi operativi competitivi attraverso l'elevato utilizzo delle sue navi. Delle condizioni di finanziamento favorevoli risultano fondamentali anche per la performance finanziaria dell'azienda, così come per l'esternalizzazione della gestione tecnica e del personale.

In che modo Frontline fa soldi?

Frontline trasporta petrolio e prodotti raffinati. I suoi clienti sono grandi compagnie petrolifere e società di commercio di petrolio.

Gestisce VLCC (Very Large Crude Carriers) nel mercato delle petroliere, tra gli altri tipi di vettori, come Suezmax, Aframax o LR2. Frontline opera in un mercato altamente frammentato e competitivo, formato da due tipi principali di operatori: flotte delle principali compagnie petrolifere e flotte di armatori indipendenti.

Come si è comportato Frontline negli ultimi anni?

Il prezzo delle azioni di Frontline ha fluttuato selvaggiamente negli ultimi cinque anni, raggiungendo un massimo di $ 13 e un minimo di $ 4. La pandemia di COVID-19 e il conseguente calo del prezzo del petrolio, hanno portato all'arresto del mercato delle petroliere.

Il prezzo delle azioni si è nettamente dimezzato nei mesi successivi ad aprile 2020, sebbene i minimi del 2018 nell'area di $ 4 sono resistiti. Coloro che sono stati disposti ad acquistare azioni di Frontline nel mezzo della pandemia del 2020, hanno visto il prezzo delle azioni aumentare in modo significativo da allora.

Analisi fondamentale di Frontline

La parte successiva dell'articolo è dedicata all'analisi fondamentale dell'azienda. I trader utilizzano l'analisi fondamentale per scoprire se il prezzo delle azioni è sopravvalutato o meno e se riflette il valore intrinseco dell'azienda stessa. Daremo quindi un'occhiata alle entrate, all'utile per azione, al rapporto P/E, al rendimento da dividendi e alla posizione del flusso di cassa di Frontline.

Entrate di Frontline

Le entrate appaiono nella prima riga del conto economico, mostrando la quantità di denaro che l'azienda guadagna dalla vendita dei suoi beni e servizi. L'aumento dei ricavi indica la capacità dell'azienda di espandere la propria gamma di prodotti o di raggiungere più clienti in altri mercati. Il calo dei ricavi offre una prospettiva della quota di mercato in contrazione; ovvero se si ha una maggiore concorrenza o semplicemente un modello di business incapace di crescere ulteriormente.

I ricavi possono essere influenzati da fattori esogeni, indipendenti dalle azioni della società. L'industria delle petroliere è uno di questi settori in cui l'andamento del prezzo del petrolio porta a ampie fluttuazioni nei ricavi dichiarati.

Frontline ha guadagnato $ 1,221 miliardi di ricavi operativi totali nel 2020 e $ 364 milioni durante i primi due trimestri del 2021. Poiché il prezzo del petrolio si è ripreso dai minimi del 2020, si prevede che anche l'industria delle petroliere si riprenderà, quindi i ricavi miglioreranno nei trimestri e negli anni avanti.

Guadagno per azione di Frontline

L'utile per azione o EPS è un'altra metrica fondamentale considerata dagli investitori. Indica la redditività dell'azienda per una singola azione, ti dice quindi se è presente e in che percentuale.

L'EPS è presentato in due forme: base e diluito. L'EPS base è calcolato sottraendo i dividendi privilegiati dall'utile netto e quindi dividendo il risultato per la media ponderata delle azioni in circolazione nel periodo fiscale.

Frontline ha riportato un EPS di $ 2,11 per l'anno fiscale 2020, lottando poi nel 2021 per trovare la sua strada verso la redditività. Durante il secondo trimestre dell'anno fiscale 2021, Frontline ha registrato una perdita di -0,13 dollari per azione.

Rapporto P/E di Frontline

Il rapporto prezzo/utili o entrate, o rapporto P/E, mostra quanto gli investitori sono disposti a pagare per $ 1 in profitti annuali guadagnati dall'azienda. In effetti, tale valore viene calcolato dividendo il prezzo corrente del mercato azionario per l'EPS e più alto è il numero, più l'azienda è poco attraente. In altre parole, il rapporto P/E mostra per quanti anni gli investitori recupereranno i loro soldi se i profitti annuali dell'azienda rimangono invariati.

Le scarse prestazioni di Frontline durante la pandemia di COVID-19 hanno mandato alle stelle il rapporto P/E. Si stima che per il 2021 il rapporto P/E sarà al valore di 142,88, ma poi dovrebbe "normalizzarsi" negli anni a venire, raggiungendo 2,95 entro il 2024.

Rendimento da dividendi di Frontline

Frontline pagava un dividendo ai suoi azionisti, ma ciò non accade più adesso;. Ancora una volta, gli sviluppi del mercato petrolifero durante la pandemia hanno avuto un grave impatto sulla redditività dell'azienda, ragion per cui il management ha deciso di cessare con i pagamenti dei dividendi.

Considerato il passato in merito al pagamento dei dividendi, è probabile che la politica ritorni in futuro, una volta che l'industria delle petroliere si sarà stabilizzata. Poiché Frontline non paga un dividendo al momento della stesura di questo articolo, non possiamo calcolarne il rendimento da dividendo futuro.

Flusso di cassa di Frontline

La posizione del flusso di cassa di un'azienda dice molto sulla sua capacità di far fronte a problemi di liquidità e solvibilità a breve e lungo termine. Maggiore è la posizione del flusso di cassa, meglio è, pur rimanendo inattivo senza essere investito e comportando costi di opportunità. Pertanto, le società con un flusso di cassa in eccesso lo investono in vari strumenti finanziari, tra cui i titoli negoziabili o le obbligazioni a lungo termine.

Il rendiconto finanziario di un'azienda mostra il flusso di cassa derivante da investimenti, operazioni e finanziamenti, ma una metrica importante su cui gli investitori desiderano concentrarsi è il flusso di cassa libero. Questa è la quantità di denaro che rimane dopo che l'azienda copre tutti i costi per rimanere in attività.

Si prevede che la posizione del flusso di cassa libero di Frontline migliorerà negli anni a venire e raggiungerà i 684 milioni di dollari entro il 2024.

Perché acquistare azioni Frontline?

Ecco alcuni motivi per considerare che potrebbero convincerti ad acquistare azioni Frontline con fiducia.

  • Flotta ampia e moderna, con molti VLCC. I VLCC sono in grado di attraversare il Canale di Suez in Egitto;
  • Forte domanda di petrolio mentre le economie mondiali si stanno riprendendo dopo lo shock del COVID-19;
  • Miglioramenti nelle prospettive economiche globali;
  • Il petrolio trasportato è tornato ai livelli del 2019.

Suggerimento dell'esperto sull'acquisto di azioni in Frontline

Frontline sta trasformando la sua flotta e investendo molto in VLCC di tipo ECO. A giugno 2021, ha stipulato un accordo per l'acquisto di due VLLC di tipo ECO di ultima generazione costruiti nel 2019 e del cantiere navale HHI in Corea del Sud. La consegna prevista per il quarto trimestre del 2021, i due VLCC contribuiranno alla redditività dell'azienda in quanto sono opzioni interessanti per i clienti costretti a diventare "verdi" rispetto alle preoccupazioni ESG.
- Mircea Vasiu
Compra Azioni Frontline Oggi!

Cose da considerare prima di acquistare azioni Frontline

Prima di investire, potresti considerare quanto segue.

Capire l'azienda

Tutto inizia con una buona comprensione dell'azienda, di come guadagna e qual è la sua posizione finanziaria. In qualità di investitore, potresti voler controllare le tendenze del settore, le previsioni per gli anni a venire, le indicazioni prospettiche fornite dal management e così via. Più conosci l'azienda, più sei sicuro di investire.

Comprendere le basi dell'investimento

Investire richiede una certa conoscenza dei concetti di base, come come effettuare un ordine con il tuo broker, quali tipi di ordini sono disponibili per l'uso o come applicare le regole di gestione del denaro per una migliore diversificazione del tuo portafoglio di investimenti.

Scegli con cura il tuo Broker

Il settore dell'intermediazione è cresciuto in modo esponenziale man mano che sempre più investitori si sono cimentati nei mercati finanziari. La forte concorrenza ha portato a pratiche migliori, ma non tutte le società di intermediazione sono uguali. Sono necessarie le giuste ricerche prima di scegliere un broker, ragion per cui in veste di investitore, potresti voler investire con un broker regolamentato, ovvero uno che offre protezione del saldo negativo, che abbia delle solide recensioni dei clienti e che separa i fondi dei clienti dai fondi necessari per gestire l'attività.

Decidi quanto vuoi investire

Questo è un aspetto cruciale dell'investimento. La cosa divertente è che la natura umana gioca brutti scherzi a tutti: tutti vogliono arricchirsi rapidamente e nessuno è disposto ad aspettare pazientemente cosa succeda. Pertanto, le decisioni sbagliate si rivelano catastrofiche per il conto di investimento, come ad esempio lo scommettere tutti i tuoi fondi su una singola società.

Pensa piuttosto a diversificare l'investimento, distribuendo il rischio tra diverse aziende, settori e industrie. Una delle migliori pratiche qui è investire una certa percentuale del conto di trading in una qualsiasi società e avere sempre una posizione di liquidità per sfruttare le opportunità del mercato.

Decidi un obiettivo per il tuo investimento

Cosa vuoi dal tuo investimento? Potresti voler investire in vista della pensione, quindi una strategia di acquisto e mantenimento a lungo termine sarebbe la scelta giusta. Inoltre, pensa di investire in società che pagano dividendi, raggiungendo facilmente questo obiettivo, a causa dell'aumento del tasso di composizione derivante dal reinvestimento dei dividendi. Indipendentemente dal motivo per cui investire, assicurati di definire il tuo obiettivo, fare un piano e attenersi ad esso.

La linea di fondo sull'acquisto di azioni Frontline

Frontline è un leader mondiale nel trasporto marittimo di petrolio greggio e prodotti raffinati di petrolio. Gestisce una delle flotte più moderne nel settore delle navi cisterna, composta da 68 navi composte da VLCC, navi cisterna Suezmax e cisterne LR2/Aframax.

Gli investitori che si sentono abbastanza sicuri da acquistare azioni di Frontline, possono farlo utilizzando i servizi di un broker selezionato nell'elenco presentato in questo articolo. Cerca semplicemente l'azienda, effettua l'ordine e monitora o gestisci il tuo portafoglio.

Gli investitori che ancora esitano, potrebbero voler dedicare più tempo alla ricerca dell'azienda o per saperne di più sugli investimenti. In tal caso, sentiti libero di controllare i nostri materiali didattici e utilizza anche altre fonti per ottenere la fiducia necessaria e investire nei mercati finanziari.

Azioni Alternative

FAQs

  1. Esistono molti rischi. Frontline trasporta petrolio greggio e prodotti raffinati, quindi c'è il rischio di sviluppare altri modi per spostare petrolio e prodotti petroliferi, come nuovi oleodotti nel Golfo Persico o nell'Africa occidentale. Altri rischi sono quelli politici, o il rischio di un conflitto armato nel Golfo Persico o nell'Africa occidentale, che colpisce il petrolio delle due regioni produttrici. Frontline ha attraversato un periodo difficile durante la pandemia, poiché la domanda di petrolio è diminuita drasticamente, ma la successiva ripresa crea un forte slancio e gli investitori potrebbero voler acquistare azioni Frontline.

  2. Esistono convenzioni internazionali che impongono la responsabilità per l'inquinamento nelle acque internazionali. Per questo motivo, gli operatori delle petroliere devono aggiornare costantemente la propria flotta oppure pagare costi assicurativi più elevati. La Convenzione Bunker richiede che i proprietari di navi di oltre 1.000 tonnellate lorde abbiano un'assicurazione per i danni da inquinamento.

  3. Frontline gestisce una flotta moderna. Le navi più vecchie sono state costruite nel 2004 (cioè due VLCC) e la maggior parte delle altre navi è stata costruita dopo il 2015. Al 31 dicembre 2020, Frontline gestisce 68 navi, di cui ne possiede 60 (15 VLCC, 27 petroliere Suezmax , 18 petroliere LR2/Aframax).

  4. Per cominciare, le spese operative della nave sono fondamentali per la redditività dell'azienda. Questi sono costi diretti associati alla gestione di una nave e includono riparazioni e manutenzione, assicurazioni o oli lubrificanti, solo per citarne alcuni. Altri fattori sono tipici di qualsiasi azienda, come l'ammortamento, le svalutazioni dell'avviamento o gli utili e le perdite su derivati.

  5. Un aumento del consumo globale di petrolio andrebbe a vantaggio di Frontline. Significa che c'è più petrolio da spostare e significa affari per Frontline. Un'altra cosa da considerare è la politica dell'OPEC+, poiché potrebbe influenzare le tariffe delle petroliere poiché i clienti potrebbero decidere di spostare più o meno petrolio a seconda delle decisioni dell'OPEC+. In definitiva, il prezzo del petrolio: l'aumento dei prezzi del petrolio è vantaggioso per Frontline.

  6. Il modo migliore per farlo è utilizzare un adeguato sistema di gestione del denaro nelle tue operazioni di investimento. In effetti, si riferisce alla ricerca del livello che invalida il tuo scenario rialzista per i titoli di prima linea e quindi all'impostazione di un ordine stop-loss al livello. Il broker ti farà uscire automaticamente dalla tua posizione se il prezzo di mercato lo raggiunge.