HomeAzioniAcquista BioNTech
Inizio trading con eToro

Come acquistare BioNTech (BNTX) azioni nel Italia 2022

BioNTech (PFE)
...
Cambio 24 ore
...
exchange
...
Autore: Shahid Ur Rehman Aggiornato: July 6, 2022

Biopharmaceutical New Technologies (BioNTech SE) è una società tedesca di biotecnologie che sviluppa farmaci immunoterapici, i quali utilizzano l'mRNA per curare il cancro e produrre vaccini contro malattie infettive. Tra le quattro classi principali di farmaci immunoterapici prodotti dall'azienda sono incluse le terapie per l'mRNA, le terapie cellulari, gli anticorpi e gli immunomodulatori a piccole molecole.

Nel 2020, BioNTech ha collaborato con la società biotecnologica statunitense Pfizer per produrre congiuntamente il vaccino contro il Covid-19, conducendo i suoi studi clinici e fornendo supporto logistico. Il vaccino co-sviluppato è stato commercializzato come Comirnaty ed è comunemente noto come "vaccino Pfizer-BioNTech COVID-19". A luglio 2021, più di 1 miliardo di dosi di vaccino sono state spedite in più di 100 paesi, mentre 2,2 miliardi di dosi in più dovrebbero essere consegnate entro la fine del 2021, insieme a un altro miliardo per il 2022.

L'articolo ti guida su come acquistare azioni BioNTech, fornendo delle importanti informazioni sull'attività dell'azienda e sulle metriche fondamentali.

Come acquistare PFE Azioni in 5 semplici passi

  1. 1
    Clicca sul link in basso per visitare eToro e inserisci i tuoi dati nei campi richiesti per registrarti.
  2. 2
    Fornisci i tuoi dati personali e compila un semplice questionario per finalità informaitive.
  3. 3
    Clicca su "Depositare", scegli il tuo metodo di pagamento e segui le istruzioni per aggiungere i fondi sul tuo conto.
  4. 4
    Cerca la tua azione preferita e controlla le principali statistiche. Una volta che sei pronto per investire, clicca su"Investi".
  5. 5
    Inserisci la quantità di denaro che vuoi investire e configura la tua negoziazione per comprare le azioni.

Tutto quello che devi sapere su BioNTech

Dovresti per prima cosa conoscere la storia dell'azienda, la strategia, le fonti di reddito, le performance recenti ed altri dettagli di questo tipo, prima di investire nelle sue azioni. Scoprendo quindi se è l'asset giusto per il tuo portafoglio e la tua propria strategia. Le sezioni seguenti prendono in considerazione dei fatti importanti sull'azienda BioNTech e sulla sua attività.

La Storia di BioNTech

BioNTech è stata fondata il 2 giugno 2008. La società ha quotato il 10 ottobre 2019, i suoi ADS (American Depositary Shares) sul Nasdaq Global Select Market, ciò con il ticker BNTX al prezzo di $ 15 per azione. La società biotecnologica ha raccolto circa 150 milioni di dollari dall'offerta.

Oltre alla sede centrale, l'azienda dispone di varie sedi a Mainz, in Germania. La sede nordamericana dell'azienda si trova a Cambridge, nel Massachusetts, che funge anche da centro di ricerca insieme all'ufficio di San Diego.

BioNTech SE ha molte società sussidiarie che hanno sede in varie località e svolgono compiti specializzati. BioNTech Innovative Manufacturing Services GmbH, BioNTech US Inc., BioNTech Small Molecules GmbH, BioNTech Delivery Technologies GmbH, BioNTech Cell & Gene Therapies GmbH e BioNTech Diagnostics GmbH sono alcune delle sue filiali.

Qual è la strategia di BioNTech?

BioNTech stringe alleanze e collaborazioni strategiche per lo sviluppo di vaccini e prodotti farmaceutici. BioNTech ha firmato un accordo di collaborazione e licenza con Sanofi, ciò per lo sviluppo di terapie a base di mRNA somministrate per via intratumorale per il trattamento di tumori solidi.

Inoltre, l'azienda ha anche stipulato accordi di collaborazione con diverse aziende biotecnologiche in tutto il mondo, come Pfizer per il vaccino contro il Covid-19 e l'influenza, Fosun per il vaccino contro il Covid-19 in Cina, Genentech per il farmaco iNeST mRNA, Genmab per il farmaco anticorpale immunomodulatore checkpoint e Genevant per il trattamento sostitutivo delle proteine delle malattie rare.

La società ha inoltre acquisito brevetti da terze parti e licenze di proprietà intellettuale che si integrano con le capacità dell'azienda stessa. Di conseguenza, la società ha stipulato accordi di licenza con TRON, Louisiana State University e MRT-CellScript. A causa dei ricavi di successo della società dalla vendita del suo vaccino Covid-19, la società intende investire il denaro nello sviluppo di altri prodotti terapeutici.

Come fa BioNTech a fare soldi?

BioNTech genera ricavi dalle sue collaborazioni di ricerca e sviluppo con altre società oltre che tramite le vendite commerciali. I ricavi delle collaborazioni di ricerca e sviluppo comportano lo sviluppo del prodotto attraverso diversi approcci, come la condivisione dei ricavi e/o dei costi, lo sviluppo e la co-commercializzazione o qualsiasi altro approccio concordato.

Nel secondo trimestre del 2021, l'azienda ha guadagnato un totale di 28 milioni di euro dalle sue collaborazioni di ricerca e sviluppo con altre società, di cui 13,3 milioni di euro derivati dalla collaborazione con Genentech Inc, 14,3 milioni di euro da Pfizer Inc. e 0,4 milioni di euro da altre ancora.

La seconda fonte di reddito sono i ricavi commerciali, che includono le vendite di vaccini Covid-19. Nel secondo trimestre del 2021, l'azienda ha generato ingenti ricavi per 5,26 miliardi di euro dalle vendite del suo vaccino Covid-19. Sono stati raggiunti 5,26 miliardi di euro di ricavi commerciali nel secondo trimestre del 2021, la società ha generato inoltre 4,09 miliardi di euro dalla sua quota di profitti lordi e dalle vendite con i suoi partner, mentre 1,03 miliardi di euro di ricavi provenivano dalle vendite dirette del vaccino Covid-19 in Germania.

Come si è comportato BioNTech negli ultimi anni?

BioNTech ha iniziato la sua incursione nel mercato azionario al valore di $ 15 per azione, ciò il il 10 ottobre 2019. Da allora è salito fino a raggiungere il punteggio più alto di $ 389,01 il 6 agosto 2021. Le azioni hanno finora generato un rendimento cumulativo di 2.470 % ad oggi dalla sua IPO.

Fonte: Google Finanza

Analisi fondamentale di BioNTech

L'analisi fondamentale viene utilizzata da investitori esperti per determinare il valore intrinseco dell'azione, relazionandolo al suo prezzo di mercato. Sebbene tu possa analizzare un'azione in modo più approfondito, l'esame delle metriche fondamentali più comuni, come il rapporto prezzo-utili, la crescita dei ricavi, l'utile per azione, il rendimento da dividendi e il flusso di cassa libero, può darti un'idea ragionevole di come l'azienda si sta comportando.

Profitti da BioNTech

I profitti sono la prima o la prima voce del conto economico e denotano il reddito generato dalla vendita di beni o servizi durante un determinato periodo. Le entrate sono talvolta chiamate anche ricavi a sua volta.

Le aziende competono per aumentare le loro entrate totali, moltiplicando le fonti di reddito esistenti o diversificando le loro attività per ottenere delle entrate aggiuntive. Gli investitori spesso cercano società che rappresentino costantemente un'elevata crescita dei ricavi in ogni periodo di riferimento. Un reddito più elevato può comportare un profitto netto più elevato, a condizione che le spese siano tenute sotto controllo.

BioNTech ha registrato un fatturato di 5,3 miliardi di euro nel secondo trimestre del 2021, un aumento fulmineo del 12,630% rispetto a soli 0,41 miliardi di euro visto nel secondo trimestre del 2020. La vertiginosa crescita dei ricavi è derivata dalla vendita del vaccino Covid-19 dell'azienda, da cui ha ricavato € 5,2 miliardi nel trimestre ad oggetto.

Guadagni dalle azioni di BioNTech

L'utile per azione di una società rappresenta l'importo del profitto attribuibile a ciascuna azione in circolazione di azioni ordinarie. Tale misura può essere calcolata dividendo l'utile netto e sottraendo gli eventuali dividendi annunciati per gli azionisti privilegiati. La cifra risultante viene quindi divisa per il numero medio di azioni ordinarie per arrivare alla cifra EPS.

L'utile per azione o EPS è riportato in due forme: base e diluito. Le misure differiscono nel calcolo del denominatore, che è il numero medio di azioni ordinarie in circolazione. Quando si calcola l'EPS diluito, il denominatore viene rettificato per includere eventuali azioni convertibili, stock option dei dipendenti e warrant nel numero medio di azioni ordinarie, il che riduce la cifra dell'EPS (diluisce l'EPS).

Tipicamente, l'EPS si trova in fondo al conto economico. BioNTech ha registrato un EPS di base e diluito rispettivamente di € 11,42 e € 10,77 per il secondo trimestre del 2021.

Rapporto P/E di BioNTech

Il rapporto prezzo/entrate o rapporto P/E misura il prezzo di mercato di un'azione in relazione al suo utile per azione. Ad esempio, un'azione con un rapporto P/E di 10 significa che il suo prezzo di mercato è dieci volte l'utile o il profitto disponibile per ciascuna azione.

Il rapporto P/E può essere utilizzato per determinare se un'azione viene scambiata a un valore premium o scontato rispetto ai suoi pari nel settore. Tuttavia, gli investitori non dovrebbero basare la loro decisione di acquisto o vendita esclusivamente sulla metrica P/E, dovendo invece prendere in considerazione altre metriche per corroborare i loro risultati.

La maggior parte degli investitori trova il rapporto P/E di un titolo su una base di 12 mesi finali (TTM), il quale tiene conto dei guadagni dei 12 mesi precedenti e del prezzo corrente del titolo. Il rapporto P/E TTM cambia ogni giorno con la variazione del prezzo di mercato del titolo. Il rapporto P/E di BioNTech TTM al 15 settembre 2021 era 18,65x.

Rendimento da dividendi di BioNTech

I dividendi sono pagamenti in contanti effettuati dalla società ai suoi azionisti. Il consiglio di amministrazione della società dichiara l'importo in contanti dei dividendi per azione o esclude del tutto i dividendi. Queste informazioni sono presentate nella politica dei dividendi della società.

Per poter beneficiare del pagamento dei dividendi, è necessario possedere le sue azioni prima della data di rilascio del dividendo. Alla data di rilascio del dividendo, il prezzo delle azioni scende dell'importo dei dividendi pagati per dissuadere gli investitori dall'ottenere un vantaggio indebito acquistando azioni all'ultimo momento solo per ottenere i dividendi stessi.

Il rendimento del dividendo determina quindi i dividendi annuali pagati per azione come percentuale del prezzo del titolo. Ad esempio, un'azione paga 5 dollari per azione all'anno come dividendi e il prezzo dell'azione è di 50 dollari. Il suo rendimento da dividendo sarebbe del 10%. In altre parole, il titolo ha generato un rendimento del 10% come dividendi in base al suo prezzo di mercato attuale di $ 50.

Le azioni BioNTech mostrano una società in crescita, nonostante non abbia pagato dividendi ai suoi azionisti dalla sua quotazione nell'ottobre 2019 fino alla stesura di questo articolo nel settembre 2021.

Il flusso di cassa di BioNTech

Il flusso di cassa, mostra i flussi di cassa in entrata e in uscita dell'azienda in base alle attività operative, finanziarie e di investimento. Se un'azienda genera flussi di cassa positivi dalle attività operative, è possibile trovare il flusso di cassa libero sottraendo le spese in conto capitale dai flussi di cassa netti dalle sue attività operative.

Il rendiconto finanziario consente di trovare la posizione attuale delle sue disponibilità liquide. Notare dei flussi di cassa negativi dalle attività operative significherebbe che la società non genera liquidità sufficiente dalle sue operazioni, avendo quindi bisogno di prendere in prestito fondi da fonti esterne per coprire le proprie spese.

Al 30 giugno 2021, la società disponeva di disponibilità liquide e mezzi pari ad un valore di 914 milioni di euro rispetto ai 573 milioni di euro del 30 giugno 2020.

Perché acquistare azioni BioNTech?

BioNTech ha riscosso un enorme successo dopo aver sviluppato insieme a Pfizer il vaccino contro il Covid-19, Comirnaty. Ecco alcuni dei motivi per cui potresti prendere in considerazione l'acquisto di azioni BioNTech:

  • BioNTech è un'azienda in crescita con oltre 20 prodotti candidati nella sua pipeline che si trovano in varie fasi di sviluppo. Il successo dell'approvazione di un prodotto può migliorarne la redditività e generare ulteriori opportunità di business redditizie per l'azienda aumentando così le sue scorte.
  • Pfizer e BioNTech hanno già firmato accordi per fornire oltre 2,2 miliardi di dosi di vaccino entro la fine del 2021 e altri 1,1 miliardi entro la fine del 2022. È probabile che le entrate del vaccino aumenteranno fino alla fine del 2022, il che può aiutare l'azienda a investire in ricerca e sviluppo per sviluppare nuovi prodotti, portando all'apprezzamento delle azioni.
  • La strategia dell'azienda di ottenere delle licenze specifiche, collaborazioni strategiche e fusioni e acquisizioni può espandere e accelerare la sua pipeline di immuno-oncologia come già ha fatto grazie alla collaborazione congiunta con Pfizer. Ciò può quindi essere un fattore positivo per le azioni BioNTech.

Suggerimento dell'esperto sull'acquisto delle azioni BioNTech

Potresti voler aprire una posizione azionaria a lungo termine, considerato che la società ha dimostrato le sue capacità e ha ottenuto un immenso successo nello sviluppo del vaccino Covid-19. È necessario però seguire l'azienda, osservare i risultati della sua pipeline di prodotti e valutare le acquisizioni o le collaborazioni strategiche dell'azienda per prevedere il movimento del prezzo delle azioni future. Sebbene il titolo non fornisca dividendi, puoi ottenere un significativo apprezzamento del capitale se costruisci le tue posizioni sui decrementi o aprendo posizioni a breve termine quando ci sono degli sviluppi importanti.
- Shahid Ur Rehman
Compra Azioni BioNTech Oggi!

5 cose da considerare prima di acquistare azioni BioNTech

Dovresti considerare i seguenti punti fondamentali prima di acquistare azioni BioNTech:

1. Comprendere la Società

Il modello di business di un'azienda, le fonti di reddito, i punti di forza, i rischi e l'ambiente competitivo sono alcune delle aree importanti che è necessario comprendere per prevedere le prospettive di un'azienda. Dovresti conoscere i fattori chiave delle azioni in modo da poter prendere decisioni corrette e tempestive sull'acquisto e sulla vendita dell'attività.

2. Comprendere le basi dell'investimento

Comprendere e applicare i principi di base dell'investimento prima di prendere delle decisioni di investimento può migliorare drasticamente i tuoi rendimenti. Una delle basi fondamentali dell'investimento è creare un portafoglio ben diversificato che riduca il rischio di investimento e ti fornisca la possibilità di generare rendimenti significativi. Se preferisci il trading a breve termine, dovresti utilizzare tecniche di gestione del rischio, tra cui inserire un ordine stop-loss in ciascuna delle tue operazioni. Impiegando strategie di gestione del rischio, puoi proteggere il tuo capitale dandoti la possibilità di generare profitti più elevati.

3. Scegli con cura il tuo Broker

La selezione del broker giusto può avere un impatto significativo sulla tua performance di trading. Un broker di qualità dovrebbe fornirti le seguenti caratteristiche:

  • Accesso a una piattaforma di trading solida e avanzata
  • La piattaforma di trading dovrebbe fornirti un'app di trading mobile e funzionare su tutte le piattaforme e i dispositivi operativi.
  • Addebita commissioni e spread di trading bassi, che ridurranno i tuoi costi di trading.
  • Essere regolamentata dalle autorità di regolamentazione locali per evitare di essere truffati.
  • Fornire metodi di deposito e prelievo popolari.

4. Decidi quanto vuoi investire

Una delle basi dell'investimento è allocare la giusta quantità di denaro in ciascuna opzione di investimento. Punta a creare un portafoglio equilibrato che non solo riduca il tuo rischio, ma ti fornisca anche l'opportunità di aumentare i tuoi guadagni. Un portafoglio inclinato verso un determinato titolo può darti rendimenti più elevati ma a costo di esporti a un rischio maggiore. Se sei un trader a breve termine, dovresti calcolare la dimensione del tuo trade per limitare il rischio e mantenere i tuoi profitti e perdite per tick a livelli gestibili.

5. Decidi un obiettivo per il tuo investimento

Il tuo obiettivo di investimento stabilirà una direzione per la tua strategia di investimento. I tuoi obiettivi di investimento dovrebbero essere realistici. Tieni d'occhio la tua attuale posizione finanziaria, e la tua tolleranza al rischio, l'orizzonte di investimento e le opzioni di investimento. Se ti poni un obiettivo irragionevolmente alto - diciamo raddoppiare il tuo investimento in un anno - dovrai dedicarti al trading ad alto rischio. D'altra parte, puntare a generare rendimenti di mercato è molto più ragionevole e può essere raggiunto assumendo rischi moderati.

La linea di fondo sull'acquisto di azioni BioNTech

BioNTech ha molti aspetti positivi che hanno spinto le sue azioni verso l'alto. La società ha generato ingenti guadagni dalla vendita del suo vaccino Covid-19 in tutto il mondo, il che ha contribuito al massiccio aumento del prezzo delle sue azioni. I fondi inaspettati ricevuti dalle vendite del vaccino aiuteranno i suoi sforzi di ricerca e sviluppo stipulando accordi di collaborazione e acquisizioni.

Se vuoi acquistare azioni BioNTech, dovresti aprire un conto con un broker. La maggior parte dei broker ti consente di aprire il tuo conto online compilando un modulo e caricando i tuoi documenti di identità, come prova di identità e prova di residenza. Se non ci sono discrepanze nei tuoi documenti, il tuo account verrà aperto entro tre giorni lavorativi nella maggior parte dei casi. Puoi quindi finanziare il tuo account utilizzando qualsiasi metodo di deposito popolare, come Paypal, carta di credito o di debito e bonifico bancario.

Se desideri esplorare altre tipologie di azioni a scopo di investimento, puoi sfogliare l'ampio elenco di materiale didattico sul nostro sito Web per trovare altre interessanti azioni.

Azioni Alternative

FAQs

  1. Oltre al vaccino Covid-19 che BioNTech ha sviluppato in collaborazione con Pfizer, l'azienda genera denaro dalle collaborazioni di ricerca e sviluppo con terze parti. Le enormi entrate derivanti dalle vendite di vaccini, hanno sminuito i guadagni rispetto ad altri prodotti e l'azienda deve sviluppare nuovi prodotti per aumentare i suoi bassi ricavi dalle collaborazioni. Finora, l'azienda non è stata in grado di avere un successo sostanziale o rivoluzionario oltre al vaccino Covid-19.

  2. L'azienda BioNTech, come qualsiasi altra azienda, ha i suoi peculiari punti positivi e negativi. È una società in crescita che ha mostrato un inizio promettente generando enormi ricavi dalle vendite di vaccini Covid-19 in collaborazione con Pfizer. La società e i suoi investitori sono stati giustamente premiati con un rendimento cumulativo di circa il 2.500% entro due anni dalla sua IPO sul mercato azionario. Sebbene tu possa investire in aziende biotecnologiche grandi e affermate come Pfizer, BioNTech può darti la possibilità di cavalcare la sua crescita poiché prodotti interessanti sono ancora in cantiere.

  3. BioNTech ha bisogno di fondi per svolgere attività di ricerca e sviluppo, potendo così lanciare dei nuovi prodotti. Poiché l'azienda è nella sua fase di crescita, utilizza i suoi ricavi per effettuare acquisizioni strategiche e sviluppare nuovi prodotti terapeutici, invece di distribuire dividendi ai suoi azionisti. Tuttavia, i suoi azionisti possono realizzare plusvalenze man mano che le azioni della società aumentano.

  4. BioNTech ha più di 20 prodotti in arrivo nella sua pipeline in varie fasi di sviluppo. Inoltre, è probabile che le vendite dell'azienda contro il Covid-19 sostengano i suoi ricavi fino alla fine del 2022. Acquisizioni e collaborazioni strategiche, se dimostrate di successo come il vaccino Covid-19, possono aumentare drasticamente i suoi ricavi e aprire nuove strade commerciali che possono aumentare le sue azioni .
  5. Le azioni BioNTech possono offrirti varie opportunità di trading a breve termine se segui da vicino l'azienda e gli sviluppi specifici del settore. Dovresti tenerti aggiornato sui risultati delle sperimentazioni cliniche e sulle fasi di sviluppo dei prodotti, che possono spostare il prezzo delle sue azioni. In assenza di catalizzatori esterni o interni, è sempre possibile negoziare il titolo utilizzando l'analisi tecnica.
  6. Gli investitori esperti cercano titoli di crescita che hanno fondamentali solidi e hanno già mostrato il successo iniziale. BioNTech è una di queste società che ha ottenuto il successo iniziale nello sviluppo del vaccino Covid-19 che ha portato a profitti eccezionali per l'azienda. La società è anche fondamentalmente forte, con molte società sussidiarie che svolgono compiti specializzati, che possono aiutare gli investitori a realizzare guadagni a lungo termine in assenza di dividendi.