HomeAzioniCompra Bayer
Inizio trading con eToro

Come acquistare Bayer (BAYN) azioni nel Italia 2022

Bayer (BAYRY)
...
Cambio 24 ore
...
exchange
...
Autore: Shahid Ur Rehman Aggiornato: July 5, 2022

Bayer AG è un'azienda tedesca che opera nel settore farmaceutico e dell'assistenza sanitaria, producendo farmaci per il trattamento di malattie importanti come il cancro, l'infarto e l'ictus. Offre inoltre medicinali da banco per la cura di patologie mediche minori tra cui ferite, stati dolorosi, problemi digestivi e altre condizioni.

La società ha sede a Leverkusen, in Germania, e conta circa 385 filiali attive in 83 paesi. Bayer AG è la società madre del Gruppo Bayer e supervisiona le funzioni dell'impresa attraverso il suo Consiglio di amministrazione. Il suo titolo è quotato alla Borsa di Francoforte (FWB) con il ticker BAYN, mentre il titolo è scambiato anche "over-the-counter" (OTC) negli Stati Uniti con il simbolo BAYN.

L'articolo spiega perché sarebbe una buona idea acquistare azioni Bayer, fornendo delle importanti informazioni sull'azienda.

Come acquistare BAYRY Azioni in 5 semplici passi

  1. 1
    Clicca sul link in basso per visitare eToro e inserisci i tuoi dati nei campi richiesti per registrarti.
  2. 2
    Fornisci i tuoi dati personali e compila un semplice questionario per finalità informaitive.
  3. 3
    Clicca su "Depositare", scegli il tuo metodo di pagamento e segui le istruzioni per aggiungere i fondi sul tuo conto.
  4. 4
    Cerca la tua azione preferita e controlla le principali statistiche. Una volta che sei pronto per investire, clicca su"Investi".
  5. 5
    Inserisci la quantità di denaro che vuoi investire e configura la tua negoziazione per comprare le azioni.

Tutto quello che devi sapere su Bayer

Le sezioni seguenti evidenziano la storia dell'azienda, discutono la strategia del management e spiegano come l'azienda genera entrate. Conoscere questi dettagli chiave può aiutarti a comprendere i punti di forza e i rischi associati all'azienda, aiutandoti a prendere decisioni di investimento migliori e informate.

La Storia di Bayer

Bayer AG è stata cofondata da Friedrich Bayer e Johann Friedrich Weskott nel 1863, come unità di coloranti a Barmen in Germania. Nel 1881, Bayer si espanse e si trasformò in una società per azioni. Con l'istituzione del centro di ricerca a Elberfeld, l'azienda chimica è entrata nell'industria farmaceutica e ha sviluppato il suo marchio di acido acetilsalicilico (un farmaco che allevia il dolore, riduce l'infiammazione e controlla la febbre), il quale è stato registrato in tutto il mondo con il marchio "Aspirina". Nel 1899 Il farmaco ha avuto un successo stellare, diventando un nome generico per i suoi diversi marchi in vari Paesi.

Negli anni successivi, Bayer ha ampliato le sue operazioni a livello internazionale attraverso le sue cinque filiali estere e più di cento uffici vendite e agenzie in tutto il mondo. La sede dell'azienda fu trasferita da Elberfeld a Leverkusen nel 1912. L'azienda fu classificata come la terza azienda chimica più grande della Germania nel 1913, ciò dopo aver raggiunto i suoi 50 anni di attività.

L'azienda ha subito una battuta d'arresto significativa durante la prima guerra mondiale quando i suoi beni, brevetti e marchi presenti negli Stati Uniti sono stati confiscati. Le esportazioni dell'azienda verso i mercati esteri osservarono una diminuzione e la sua filiale russa fu sequestrata nel 1917, esattamente durante la rivoluzione russa. Le difficili condizioni finanziarie costrinsero la Bayer a saltare i dividendi nel 1923 per la prima volta dopo il 1885.

L'azienda ha ripreso le sue attività di vendita all'estero nel 1946, espandendosi negli Stati Uniti e in America Latina. Bayer è entrata nel settore petrolchimico e ha fondato la Erdölchemie GmbH a Dormagen, in Germania, in collaborazione con Deutsche BP. Nel 1967, la sede all'estero dell'azienda ad Anversa, in Belgio, iniziò le sue operazioni. L'attività chimica e farmaceutica dell'azienda ha permesso di sviluppare numerosi prodotti innovativi, come il poliuretano, prodotti per la protezione delle colture, fibra di poliacrilonitrile Dralon, Makrolon termoplastico e coloranti per fibre sintetiche. Tra i principali prodotti farmaceutici erano inclusi i medicinali cardiovascolari, antibiotici ad ampio spettro e antimicotici cutanei.

Nel 1974, l'azienda ha consolidato la sua posizione nel mercato farmaceutico statunitense, ciò dopo aver acquisito Cutter Laboratories Inc. e Miles Laboratories Inc. L'azienda ha poi iniziato a costruire il suo quinto sito a Brunsbüttel, in Germania, espandendo ulteriormente la sua produzione.

Nel 1986, Bayer ha acquisito un fornitore chiave nel settore dei metalli e delle ceramiche, stiamo parlando di Hermann C. Starck GmbH. Nel suo 125° anniversario di fondazione, l'azienda è diventata la prima società tedesca ad essere quotata alla Borsa di Tokyo. Nel 1994, Bayer ha acquisito la divisione nordamericana da banco di Sterling Winthrop, facendo riguadagnare all'azienda i diritti del marchio sulla "Bayer Aspirin" che aveva perso durante la prima guerra mondiale.

Nel marzo 2014, l'azienda ha acquisito Algeta per rafforzare la propria attività di oncologia. La società ha inoltre acquisito il ramo di attività di assistenza ai consumatori della Merck & Co. con sede negli Stati Uniti e la Dihon Pharmaceutical Group Co. con sede in Cina.

Qual è la strategia di Bayer?

Bayer utilizza le seguenti quattro leve che modellano la strategia aziendale di ciascuna delle sue unità aziendali.

  1. Sviluppo di prodotti e soluzioni innovative utilizzando tecnologie all'avanguardia, ricerca e collaborazioni con terzi.
  2. Ottimizzare l'uso delle risorse aziendali per raggiungere l'eccellenza operativa.
  3. Garantire la sostenibilità aziendale in linea con gli obiettivi di sviluppo sostenibile e gli obiettivi ambientali delle Nazioni Unite dell'accordo di Parigi.
  4. In qualità di leader globale nel settore della salute e della nutrizione, identifica opportunità di business redditizie e ad alta crescita.

La divisione aziendale Crop Science di Bayer mira a utilizzare le sue capacità di ricerca e sviluppo per affrontare diverse questioni (come la scarsità di cibo e acqua, la crescita della popolazione e il cambiamento climatico) che devono affrontare il sistema alimentare e agricolo globale. L'azienda sta esplorando nuove aree di business nel settore dell'agricoltura digitale, volendo collegare digitalmente le fattorie e utilizzando modelli basati sui dati. L'obiettivo della divisione è fornire cibo sano ai consumatori a un prezzo accessibile, utilizzando processi sostenibili e rispettosi dell'ambiente.

La divisione farmaceutica di Bayer utilizza una combinazione di scienza dei dati e biologia, con l'obiettivo di sviluppare prodotti farmaceutici innovativi. Per alimentare la crescita a lungo termine, l'azienda si concentra su aree terapeutiche di rilievo che richiedono notevoli sforzi di ricerca e sviluppo. Acquisizioni, collaborazioni di ricerca di terze parti e licenze interne sono alcune delle strategie che la divisione adotta per raggiungere i suoi obiettivi a lungo termine.

La divisione per la salute dei consumatori dell'azienda mira a ottenere un vantaggio competitivo e sviluppare la propria attività digitalizzando le sue operazioni, tra cui quelle di ricerca e sviluppo, le catena di approvvigionamento, il marketing e le vendite per rimuovere i colli di bottiglia e migliorare l'efficienza operativa.

Come fa Bayer a fare soldi?

Ai fini della rendicontazione finanziaria, l'azienda divide i suoi ricavi in tre divisioni, vale a dire scienza delle colture, prodotti farmaceutici e salute dei consumatori. Nel segmento delle scienze delle colture, erbicidi, semi e tratti di mais, fungicidi e semi e tratti di soia hanno generato la maggior parte dei ricavi nella prima metà del 2021.

I prodotti che costituivano la maggior parte dei ricavi del segmento farmaceutico nel primo semestre del 2021, includevano farmaci e medicinali come Xarelto (anticoagulante orale), Eylea (farmaco oftalmologico) e Mirena / Kyleena / Jaydess (contraccettivi a lungo termine), tra i tanti altri.

Nel segmento della salute dei consumatori, i prodotti da banco relativi a nutrizione, allergie e raffreddore e dermatologia sono stati i principali generatori di entrate nel primo semestre 2021.

Come si è comportata la Bayer negli ultimi anni?

Le azioni Bayer hanno perso circa il 47% o 42 euro per azione da ottobre 2016, quando erano scambiate a 88 euro. Il titolo ha raggiunto il suo massimo quinquennale di € 120,74 il 16 giugno 2017, prima di scendere lentamente ai livelli attuali di € 46 negli anni successivi.

Fonte: Google Finanza

Analisi fondamentale di Bayer

L'analisi fondamentale di un'azienda ti aiuta a determinare il valore intrinseco o equo delle sue azioni, rispetto al suo prezzo di mercato. Ciò è possibile se si considerano varie metriche finanziarie, tra cui il rapporto P/E, le entrate, gli utili, gli utili per azione, il rendimento da dividendi e il flusso di cassa . Nelle prossime sezioni analizzeremo le misure fondamentali del titolo Bayer.

Entrate di Bayer

Le entrate, rappresentano la quantità di denaro che un'azienda ha generato in un determinato periodo vendendo i suoi prodotti o servizi. Gli investitori preferiscono investire in società che registrano una crescita continua dei ricavi, come segno di una forte domanda per i suoi prodotti o servizi. È possibile visualizzare le entrate di un'azienda nel conto economico emesso nell'ambito dei rendiconti finanziari relativi a un determinato periodo, in genere un trimestre, un semestre o un anno intero.

Il Gruppo Bayer ha registrato un fatturato di 10,9 miliardi di euro nel secondo trimestre del 2021, con un aumento dell'8% rispetto allo stesso trimestre dell'anno precedente.

Guadagno per azione di Bayer

L'utile per azione o l'EPS determina l'importo dell'utile o dell'utile netto disponibile per ciascuna azione in circolazione. La metrica è calcolata dividendo l'utile netto per il numero medio di azioni in circolazione durante un periodo. Ad esempio, se una società ha registrato un utile netto di $ 100 milioni e ha 10 milioni di azioni in circolazione, il suo utile per azione sarebbe di $ 10 ($ 100 milioni/10 milioni di azioni). Se una società segnala una perdita netta, il suo EPS sarebbe negativo o, in alternativa, sarebbe letto come perdita per azione.

Bayers ha registrato una perdita di € 2,38 per azione nel secondo trimestre del 2021.

Rapporto P/E di Bayer

Il rapporto prezzo/utili o P/E di un'azione denota i suoi guadagni o multipli di prezzo. In altre parole, il rapporto P/E determina i multipli di prezzo di un'azione in relazione agli utili disponibili per ciascuna azione. Ad esempio, se un'azione scambiata a $ 50 ha un EPS di $ 5, il suo rapporto P/E sarebbe 10x ($ 50/$ 5). Il rapporto P/E di 10x significa che il titolo viene scambiato a un prezzo multiplo di 10 rispetto al suo EPS di $ 5.

Azioni che mostrano dei rapporti P/E elevati fanno intendere che vengono scambiate a multipli di utili elevati, potendo quindi essere sopravvalutate, il che giustifica ulteriori indagini dal tuo lato. Il rapporto P/E viene solitamente calcolato su base di 12 mesi finali, il che significa che l'utile per azione o l'EPS dei 12 mesi precedenti vengono presi in considerazione durante il calcolo del rapporto. Il rapporto P/E di un'azione cambia giornalmente al variare del prezzo di mercato dell'azione.

A partire dal 10 ottobre 2021, Bayer ha un rapporto P/E TTM negativo di 17x, avendo una perdita in 12 mesi di -2,73 per azione rispetto al suo attuale prezzo di mercato di € 46 per azione.

Rendimento da dividendi di Bayer

I dividendi sono distribuzioni in contanti, derivanti dal suo profitto, da parte di una società nei confronti dei suoi azionisti. I dividendi sono dichiarati dal consiglio di amministrazione della società come e quando lo riterrà opportuno, in conformità con la politica dei dividendi della società. Solo gli investitori che acquistano le azioni prima della data di stacco della cedola possono beneficiare dei dividendi dichiarati dalla società.

Il rendimento del dividendo determina l'importo dei dividendi annuali per azione, espresso come percentuale del prezzo di mercato del titolo. Il dividend yield è calcolato dividendo i dividendi annuali per azione per il prezzo di mercato del titolo. Ad esempio, se un'azione paga $ 10 come dividendi all'anno e il suo prezzo di mercato corrente è $ 100, il rendimento da dividendo del titolo sarebbe del 10% ($ 10/$ 100) x 100.

Bayer ha tradizionalmente pagato dividendi ai suoi azionisti ogni anno. Dal 2017 al 2019, la società ha distribuito 2,80 euro all'anno come dividendi. Nell'esercizio 2020, la società ha pagato € 2,00 di dividendi per azione. Al 10 ottobre 2021, il dividend yield del titolo Bayer risultava essere del 4,28%.

Il flusso di cassa di Bayer

Il flusso di cassa libero di un'azienda mostra la quantità di cassa rimasta dopo aver dedotto le spese in conto capitale e gli interessi pagati dai flussi di cassa operativi. Un flusso di cassa libero elevato significa che l'azienda genera liquidità sufficiente non solo per finanziare le sue operazioni e spese in conto capitale, bensì per pagare dividendi ai suoi azionisti.

Le disponibilità liquide e mezzi equivalenti sono rilevate nel rendiconto finanziario e rappresentano le riserve di cassa detenute da una società al momento della redazione del rendiconto finanziario. Nel secondo trimestre del 2021, Bayer ha registrato flussi di cassa liberi di 1.152 milioni di euro.

Perché acquistare azioni Bayer?

Bayer ha una ricca storia che dura da oltre 150 anni. L'azienda ha diffuso le sue attività nella maggior parte del mondo e ha prodotto regolarmente prodotti farmaceutici innovativi, per la salute dei consumatori e per il miglioramento delle colture. Ecco alcuni dei motivi per cui dovresti prendere in considerazione l'acquisto di azioni Bayer:

  • Bayer paga regolarmente dividendi ai suoi azionisti e ha un buon rendimento da dividendi di circa il 4,5%, il che lo rende una scelta decente per gli investitori in dividendi.
  • La società ha registrato un ottimo risultato nel secondo trimestre del 2021 con valuta a due cifre e una crescita corretta per il portafoglio delle vendite del gruppo e un sano flusso di cassa libero di 1,2 miliardi di euro nel secondo trimestre del 2021, a dimostrazione della solidità finanziaria dell'azienda.
  • L'azienda ha effettuato acquisizioni strategiche e ha in cantiere ampi prodotti che possono contribuire ai suoi ricavi futuri.

Suggerimento dell'esperto sull'acquisto di azioni Bayer

Il titolo Bayer ha perso circa il 45% negli ultimi cinque anni (2016-2021), il che potrebbe spingerti a stare lontano dal titolo. Tuttavia, il punto interessante del titolo è il suo discreto rendimento da dividendi. Per beneficiare del rendimento da dividendi e allo stesso tempo, salvarti dal ribasso, puoi inizialmente avere una piccola esposizione al titolo e aumentare gradualmente la tua partecipazione. Ciò assicurerà di non perdere i pagamenti dei dividendi e di non sovraesporre te stesso alla caduta del titolo. Se i sentimenti di mercato o i trigger a breve termine favoriscono il titolo, puoi aumentare la tua posizione.
- Shahid Ur Rehman
Compra Azioni Bayer Oggi!

5 fattori da considerare prima di acquistare azioni Bayer

Prima di acquistare azioni Bayer, devi considerare i seguenti cinque suggerimenti che ti aiuteranno a prendere le giuste decisioni di investimento al momento giusto, il che può aumentare le tue possibilità di guadagnare un rendimento più elevato senza correre rischi inutili.

1. Comprendere la Società

Comprendere l'azienda include conoscere il modello di business dell'azienda, la strategia, l'ambiente competitivo, i rischi, i punti di forza, i punti deboli, le opportunità di business, i fondamenti, l'ambiente macro e così via. In altre parole, è necessario conoscere i fattori interni ed esterni che possono influenzare il prezzo dell'azione in modo da poter negoziare in modo proattivo l'azione di conseguenza per trarre profitto dalle opportunità.

2. Comprendere le basi dell'investimento

Prima di acquistare qualsiasi azione, è necessario utilizzare i principi di base dell'investimento. Uno dei pilastri dell'investimento, è creare un portafoglio diversificato contenente diverse attività non correlate, che distribuiranno il rischio di investimento su diverse attività e ridurranno il rischio del portafoglio. Se sei interessato al trading a breve termine, dovresti sempre utilizzare tecniche di gestione del rischio e utilizzare lo stop-loss per limitare il rischio di ribasso su un'operazione.

3. Scegli con cura il tuo Broker

Tra l'innumerevole numero di broker disponibili, bisogna avere pazienza e cercare quello che offre i migliori servizi. Come minimo, il tuo broker dovrebbe fornirti le seguenti caratteristiche essenziali:

  • Accesso a una piattaforma di trading avanzata che può essere utilizzata su tutti i dispositivi indipendentemente dal sistema operativo.
  • Accesso a una varietà di classi di attività.
  • Commissioni e spread bassi.
  • Registrato e regolamentato dalle autorità di regolamentazione locali ed estere in modo da riavere indietro i tuoi soldi in caso di inadempimento dei broker.
  • Fornisce una gamma di strumenti di analisi tecnica.
  • Fornisce convenienti metodi di deposito e prelievo.

4. Decidi quanto vuoi investire

Durante l'acquisto di un'azione, dovresti astenerti dal mettere tutti i tuoi soldi in quella singola azione. Troverai molte altre opportunità di investimento, quindi il modo prudente per investire i tuoi soldi non è investire tutti i tuoi soldi in una volta. Molti investitori utilizzano la strategia della media dei costi in dollari per ridurre i costi di acquisto delle azioni. Se desideri fare trading intraday o a breve termine, devi calcolare la dimensione del tuo trade in modo che il tuo rischio per movimento di prezzo sia gestibile. Idealmente, non dovresti rischiare più dell'1% o del 2% del saldo del tuo conto su ciascuna delle tue operazioni.

5. Decidi un obiettivo per il tuo investimento

È necessario stabilire un obiettivo ragionevole prima di elaborare una strategia di investimento e raggiungerlo. La tua strategia di investimento dipende dal tuo obiettivo di investimento. Ad esempio, se hai 20 o 30 anni e vuoi risparmiare per la pensione, puoi adottare una strategia di investimento aggressiva e investire una parte maggiore del tuo portafoglio in azioni. Al contrario, se ti stai avvicinando alla pensione, vorresti proteggere il tuo capitale accumulato guadagnando alcuni rendimenti, il che richiede una strategia di investimento prudente concentrandosi su titoli a reddito fisso (ad esempio, obbligazioni) anziché su azioni.

La linea di fondo sull'acquisto di azioni Bayer

Bayer è una delle aziende farmaceutiche leader nel mondo in termini di fatturato. L'azienda opera nel settore da oltre 150 anni, ha prodotto innumerevoli prodotti di successo e si è espansa a livello globale. Inoltre, la società paga regolarmente dividendi ai suoi azionisti, il che rende le azioni degne di essere detenute a lungo termine.

Se vuoi acquistare azioni Bayer, devi aprire il tuo conto con un broker. La maggior parte dei broker ti consente di aprire il tuo conto online: devi compilare un modulo online e caricare i tuoi documenti di identità, come la tua carta d'identità e la prova di residenza. Il tuo account verrà creato dopo che il broker ha verificato con successo i tuoi documenti. Puoi finanziare il tuo account utilizzando uno dei metodi di deposito e prelievo più diffusi, come Paypal, carta di debito, carta di credito e bonifico bancario.

Se vuoi scoprire altri titoli interessanti, puoi consultare altre guide sul nostro sito web. Abbiamo analizzato centinaia di titoli interessanti che possono potenzialmente fornirti rendimenti elevati.

Azioni Alternative

FAQs

  1. Le azioni Bayer sono adatte per investimenti a lungo termine in quanto forniscono regolarmente dividendi ai suoi azionisti con un buon dividendo del 4,5% circa al momento della stesura. Sebbene il titolo sia significativamente in calo rispetto al suo massimo di cinque anni, il titolo può potenzialmente dare rendimenti se lo acquisti vicino al minimo.

  2. È necessario seguire da vicino gli sviluppi specifici dell'azienda e del settore per determinare i fattori scatenanti a breve termine che possono influenzare le sue azioni. Puoi anche utilizzare grafici dei prezzi e strumenti di analisi tecnica per sfruttare i movimenti a breve termine.

  3. Le azioni Bayer sono quotate alla Borsa di Francoforte con il ticker BAYN e alla borsa over-the-counter negli Stati Uniti con il ticker BAYRY.

  4. L'azienda è esposta a una serie di rischi, tra cui la concorrenza di altri attori nel mercato delle colture, investimenti in ricerca e sviluppo che non si concretizzano in prodotti commerciabili, questioni normative e contenziosi pendenti come le cause legali sul glifosato.

  5. L'azienda prevede che le vendite della divisione sementi e protezione delle colture cresceranno del 2%, della divisione farmaceutica del 5% e della divisione salute dei consumatori del 2% nel 2021. Con il rimbalzo dell'economia globale post-pandemia, l'azienda è concentrandosi sui mercati emergenti, insieme al mercato statunitense che guiderà la maggior parte della sua crescita nel 2021.

  6. La divisione Crop Science di Bayer ha contribuito maggiormente alle entrate di Bayer nel secondo trimestre del 2021, registrando 5,02 miliardi di euro di vendite.